Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Tiziana Nisini di Lega Nord ha lanciato la rincorsa al Senato

La rincorsa al Senato di Tiziana Nisini è stata ufficialmente lanciata. La candidata di Lega Nord per il collegio uninominale di Arezzo e Siena ha inaugurato il suo punto elettorale in via Erbosa che, fino al prossimo 4 marzo, rappresenterà un...

Tiziana Nisini, Lega Nord - Punto elettorale (4)

La rincorsa al Senato di Tiziana Nisini è stata ufficialmente lanciata. La candidata di Lega Nord per il collegio uninominale di Arezzo e Siena ha inaugurato il suo punto elettorale in via Erbosa che, fino al prossimo 4 marzo, rappresenterà un luogo dove incontrare i cittadini per discutere con loro del programma del Governo Salvini e per ascoltare le loro esigenze. L'apertura della campagna elettorale è stata arricchita dalla presenza di consiglieri comunali, sindaci della provincia, rappresentanti delle associazioni e, ovviamente, militanti del suo partito che, riconoscendo la bontà del lavoro svolto da Nisini negli ultimi anni sul territorio aretino, le hanno dimostrato affetto e supporto in un momento tanto importante per il futuro dell'Italia. Nell'occasione, la candidata ha presentato le linee guida alla base dell'azione sua e di Lega Nord, illustrando quei punti programmatici che maggiormente le stanno a cuore: l'introduzione della "flat tax" (cioè l'imposta unica sui redditi fissata al 15% per tagliare le tasse e semplificare il sistema fiscale), la pace fiscale, l'abolizione della legge Fornero e la risoluzione del problema dell'immigrazione.

«Sono poche priorità, ma ben chiare e molto concrete per cambiare le sorti del nostro Paese - ha spiegato Nisini. - Le porte del punto elettorale di via Erbosa saranno aperte per tutti coloro che desiderano avere chiarimenti e approfondimenti sul programma, per tutti coloro che avranno domande da pormi e per tutti coloro che più semplicemente vorranno portare un contributo in una fase storica in cui è necessario avviare un deciso cambiamento».

Dopo l'inaugurazione del punto elettorale, Nisini inizierà il proprio tour tra le provincie di Arezzo e Siena con un taccuino ricco di appuntamenti. I primi saranno sabato 10 febbraio e si collegheranno alle celebrazioni del "Giorno del Ricordo" in omaggio alle vittime delle foibe: la candidata di Lega Nord sarà la mattina alle 12.00 presso Largo Martiri delle Foibe all'inaugurazione del monumento dedicato all'eccidio e realizzato dall'artista Alessandro Marrone, mentre la sera alle 21.00 sarà al teatro Pietro Aretino per assistere allo spettacolo "La cancellazione" di Paolo Bussagli dedicato al valore della memoria come strumento per evitare il ripetersi dei crimini del passato. Domenica 11 febbraio sarà un giorno dedicato alla passione calcistica, con la presenza direttamente in curva tra i tifosi per assistere all'importante match Arezzo-Alessandria delle 14.30.

«Ricordare i fatti drammatici del passato - ha aggiunto Nisini riguardo al "Giorno del Ricordo", - è un monito per non ripeterli: le foibe sono state una delle pagini più tristi del novecento italiano ed è doveroso mantenerne sempre attuale la memoria».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiziana Nisini di Lega Nord ha lanciato la rincorsa al Senato

ArezzoNotizie è in caricamento