Politica

Giannarelli a Roma per la riapertura della Tiberina 3bis tra Valsavignone e Canili. Verrà il viceministro

“Il Viceministro Cancelleri si è impegnato a sollecitare la riapertura della Tiberina 3 bis tra Valsavignone e Canili ed a venire di persona in sopralluogo nel territorio.”

Una giornata fitta di appuntamenti quella che ha visto ieri il presidente del gruppo consiliare M5S Toscana Giacomo Giannarelli a Roma per portare al Ministero del lavoro, al Ministero delle infrastrutture, al Ministero dell’ambiente e al Ministero della giustizia le richieste dei cittadini toscani, frutto anche del suo lavoro al fianco dei territori e dei consiglieri comunali.

Sull’aretino Giannarelli ha posto in particolar modo l’attenzione sulla necessità di ripristinare la SS 3 bis Tiberina tra Valsavignone e Canili.

“Da tempo denunciamo che la Valtiberina rischia l’isolamento. Sono molti i problemi legati all’accessibilità di questo territorio.”

A Giannarelli fanno eco Catia Giorni (portavoce M5S Sansepolcro) e Massimo Ricci (portavoce M5S Anghiari).

“Anche la E45 è una vera e propria strada della vergogna: lì abbiamo più volte denunciato la presenza di amianto sull’asfalto, tanto che la procura di Arezzo ha aperto un fascicolo d’indagine. La statale Tiberina 3 bis tra Valsavignone e Canili, invece, è il più classico degli esempi di malgoverno con la chiusura al traffico che si protrae da vent’anni, un continuo rischio frane e una messa in sicurezza mai compiuta. L’ormai più che ventennale chiusura e abbandono si è rivelata drammaticamente grave nel momento in cui - dietro segnalazioni poi rivelatesi infondate dell’imminente collasso strutturale del viadotto Puleto - la Procura di Arezzo esattamente un anno fa ha disposto la chiusura di un tratto della E45 di cui proprio la strada abbandonata avrebbe dovuto costituire l’unica viabilità alternativa. La Tiberina 3 bis – affermano gli esponenti pentastellati - rappresenta l'unica alternativa in caso di chiusura, anche per fatti meno gravi, della E45.”

“Il Viceministro Cancelleri – conclude Giannarelli - si è dunque impegnato a sollecitare la riapertura della Tiberina 3 bis tra Valsavignone e Canili ed a venire di persona in sopralluogo nel territorio.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giannarelli a Roma per la riapertura della Tiberina 3bis tra Valsavignone e Canili. Verrà il viceministro

ArezzoNotizie è in caricamento