Politica

“This must be the place”, il centro sinistra riparte da Tortaia: "Ricerca e confronto per un percorso futuro"

Un incontro per ripartire. Per iniziare un nuovo percorso di partecipazione diretta. Dopo alcune vicissitudini sulla location ecco che il 26 marzo prossimo alle 21,15 presso il centro polifunzionale di Tortaia si svolgerà in incontro promosso...

caporali-gallo

Un incontro per ripartire. Per iniziare un nuovo percorso di partecipazione diretta.

Dopo alcune vicissitudini sulla location ecco che il 26 marzo prossimo alle 21,15 presso il centro polifunzionale di Tortaia si svolgerà in incontro promosso da Filippo Gallo e Donato Caporali, entrambi componenti aretini del cento sinistra.

L'idea nasce all'indomani del risultato elettorale alle politiche che ha segnato un risultato netto quanto significativo per tutta la compagine dei partiti di sinistra.

Così ecco che i due, consigliere comunale Caporali e già anima critica del Pd Filippo Gallo, si sono adoperati per promuovere un incontro che abbia una forte valenza politica e collettiva.


"Innanzi tutto ringraziamo per l'affetto - spiegano - In tanti ci avete scritto per ospitarci, c'è anche chi ci offriva il salotto di casa. Poiché a noi le cose semplici non ci garbano, partiamo con il nome: "This must be the place" è un'iniziativa che non avrà una grande comunicazione, a partire dallo stesso nome. Avrà le gambe nostre e vostre che deciderete di aiutarci (venite, condividete questa nota, invitate chi ritenete interessato).

Sarà una serata all'insegna dell'ascolto, alla ricerca dell'isola che non c'è, di un luogo che ancora non individuiamo ma che portiamo dentro. Vi chiediamo fin da subito di prendere la parola, di non parlare per ore e di essere efficaci, di portare qualche proposta che ritenete trascurata, di indicarci un luogo dimenticato che deve ritrovare la sua dignità. Fate del vostro meglio, e portateci la vostra esperienza e la vostra visione.

Perché l'idea è proprio questa, mettere su un percorso, insieme a voi di ricerca e confronto per riallacciare un po' i contatti. Come con gli amici che non si rivedono da un po' di tempo. Siamo convinti che dopo qualche secondo di imbarazzo, ritroveremo facilmente una sintonia dimenticata.

Che rimane da dire? Ah già: vi aspettiamo Lunedì 26/03 alle 21,15 al Centro Polifunzionale della Tortaia, in Via Alfieri sopra i negozi e davanti alla scuola".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“This must be the place”, il centro sinistra riparte da Tortaia: "Ricerca e confronto per un percorso futuro"

ArezzoNotizie è in caricamento