Politica Terranuova Bracciolini

Terranuova Bracciolini, ripartono i lavori di riqualificazione in viale Europa. 300mila euro di investimento

Il cantiere per la riqualificazione urbana e paesaggistica durerà circa tre mesi

Sono appena iniziati i lavori di riqualificazione urbana e paesaggistica sul viale Europa a Terranuova Bracciolini dopo la illegittima sospensione del cantiere da parte della ditta che aveva vinto la gara lo scorso marzo. I lavori – avviati il 18 marzo – avranno una durata circa di novanta giorni e interesseranno vari interventi quali la ridefinizione degli spazi e dei vialetti, il completamento della ripiantumazione del verde dall’area adiacente all’autostazione fino alle Poste, il rifacimento del fondo stradale con materiale filtrante e l’installazione di nuovi impianti d’illuminazione. Oggetto dell’intervento saranno anche il rifacimento della pavimentazione del marciapiede, con installazione di arredi urbani e di giochi per bambini.

viale europa terranuova2-2

“Dei tanti cantieri che abbiamo aperto in questi cinque anni di mandato amministrativo – ha detto il sindaco Sergio Chienni – questo è l’unico che ha vissuto una serie di vicissitudini non imputabili all’amministrazione perché è stato abbandonato illegittimamente dalla ditta che aveva vinto la gara poco dopo aver iniziato l’esecuzione dei lavori. Dopo aver risolto unilateralmente il contratto, i lavori sono stati assegnati alla seconda ditta classificata che li eseguirà allo stesso costo a cui li avrebbe sostenuti la prima. Dunque, il Comune non ci rimette niente da un punto di vista economico, salvo purtroppo il procrastinarsi nel tempo di questo intervento. Tuttavia, l’atteggiamento risoluto che ha avuto l’amministrazione ha permesso di affrontare i vari step e ora è stato possibile riprendere i lavori”.

Il quadro economico complessivo ammonta a circa 300 mila euro.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terranuova Bracciolini, ripartono i lavori di riqualificazione in viale Europa. 300mila euro di investimento

ArezzoNotizie è in caricamento