Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Confermato il progetto "Assistenza domiciliare Arezzo"

Tanti: "Grazie a Confartigianato e a Universo Sociale: l'efficacia della collaborazione tra municipio e associazioni per dare risposte di comunità"

Lucia Tanti, vicesindaca di Arezzo

"Ancora una volta Arezzo scrive una pagina significativa di collaborazione tra Municipio e realtà associative del territorio, sempre più 'insieme' nel dare risposte di comunità. Una collaborazione solida, che potenzia i servizi e dimostra come la sinergia tra realtà diverse è la vera sfida per il welfare del futuro". Il vicesindaco e assessore alle politiche sociali e famiglia Lucia Tanti commenta così l'accordo tra Universo Sociale Onlus (espressione di Confartigianato) e il Comune di Arezzo con la conferma del progetto "Assistenza domiciliare Arezzo" che prevede, anche per il prossimo anno, 400 ore di servizio educativo domiciliare extrascolastico per ragazzi diversamente abili così da facilitarne lo studio a casa assistiti da professionisti qualificati.

"È una risposta importante per i ragazzi e le loro famiglie - continua il vicesindaco -, in grado di offrire un sostegno valido e concreto. Ringrazio Confartigianato, vero motore e grande sponsor di questa iniziativa intelligente nonché presenza attenta e generosa, fondamentale nella costruzione di una città sempre più inclusiva e coesa. Questo dimostra come le categorie economiche, quando sono "illuminate", possano essere alleate preziose per pluralizzare risposte e dare ancora più forza ai servizi. Il tutto in una logica di insieme, che solo insieme si può costruire", conclude Tanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confermato il progetto "Assistenza domiciliare Arezzo"

ArezzoNotizie è in caricamento