menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio provinciale: Marco Morbidelli subentra a Angiolino Piomboni

Chiassai: "Piomboni proseguirà la collaborazione con l'ente per continuare a portare avanti il lavoro svolto fino ad oggi"

Passaggio di consegne in Consiglio provinciale, surroga del consigliere Angiolino Piomboni con il consigliere Marco Morbidelli. L’insediamento è avvenuto oggi 14 ottobre 2020 durante il Consiglio provinciale. La ricomposizione del plenum del Consiglio è un atto dovuto a seguito della recente turnata elettorale che ha interessato il Comune di Arezzo, che ha visto la cessazione dalla carica di consigliere comunale di Angiolino Piomboni, e con la conseguente decaduta dal suo ruolo di consigliere provinciale. Subentra quindi tra i banchi della maggioranza il primo dei non eletti, Marco Morbidelli già consigliere Consigliere comunale presso Castelfranco Piandiscò.

Ringrazio sentitamente Angiolino Piomboni che si è occupato con impegno, passione e professionalità di settori centrali per questa Amministrazione, un punto di riferimento prezioso, svolgendo con grande consapevolezza il proprio ruolo, guidando proficuamente gli uffici provinciali, con scelte oculate e attente a beneficio di tutto il territorio - le parole della presidente della Provincia, Silvia Chiassai Martini.

Per questo motivo al fine di portare avanti l’importante lavoro svolto fino ad oggi ho chiesto la sua disponibilità a proseguire la collaborazione con il nostro ente, che ha accettato grazie alla serietà che lo contraddistingue. Do inoltre il benvenuto a Marco Morbidelli e siamo felici di accoglierlo nella nostra squadra, sono certa che lavorerà al meglio, forte della sua pluriennale esperienza di amministratore locale, nel solo nel gruppo di maggioranza, ma per tutta la Provincia, e svolgerà il ruolo di Consigliere con grande senso di responsabilità e di impegno verso i cittadini.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Il menestrello Grifo, il 'morto resuscitato' del castello di Poppi

  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento