Spermaglia, Casucci: "Le istituzioni non lascino soli i lavoratori"

L'appello del consigliere regionale della Lega Nord.

Il consigliere regionale Marco Casucci (Lega) interviene sul caso della cooperativa di maglieria della Valtiberina dopo che non è stata concessa la proroga al contratto di affitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Prendendo atto della sentenza, chiediamo alle istituzioni di valutare tutte le iniziative possibili per far sì che a Sansepolcro continui la produzione della Cooperativa Supermaglia, impiegando sempre gli 82 lavoratori attualmente attivi nella fabbrica e salvando anche le circa 100 microditte artigiane che ne costituiscono l’indotto –commenta il consigliere Marco Casucci (Lega) che ha presentato una mozione alla Giunta regionale- La Lega si è immediatamente presa carico della drammatica situazione ed era presente al presidio dei lavoratori con il segretario della Lega Valtiberina Valerio Mercati. I dipendenti sono rimasti senza lavoro dopo che non è stata concessa la proroga al contratto di affitto. Si tratta di un’azienda di prestigio, arrivata a occupare a suo tempo anche oltre 200 maestranze. Il patrimonio industriale della Valtiberina si è andato nel tempo costantemente assottigliando e le alternative per chi esce dal mondo del lavoro sono davvero minime” sottolinea Casucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento