menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irregolarità all'interno del cantiere scolastico. FdI: "Esterrefatti. Chi doveva controllare?”

Come noto, dalle verifiche effettuate dai carabinieri, è emerso un subappalto non autorizzato con la presenza di alcuni lavoratori irregolari e clandestini

Il presidente del circolo di fratelli d’italia per il comune di laterina pergine, Alberto Ricci, interviene sulla vicenda che ha visto l’intervento delle forze dell’ordine e dell’ispettorato del lavoro presso il cantiere dell’edificio scolastico di Laterina. Come noto, dalle verifiche effettuate dai carabinieri, è emerso un subappalto non autorizzato con la presenza di alcuni lavoratori irregolari e clandestini.

"È impensabile che l’amministrazione e gli uffici competenti, pur avendo dato incarico esterno della direzione dei lavori compreso il ruolo di responsabile della sicurezza, non abbiano comunque vigilato su un cantiere comunale per giunta a pochi passi dalla sede municipale - spiega Ricci - inoltre, non più tardi del 17 ottobre, l’amministrazione comunale si vantava dell’avanzamento dei lavori di ristrutturazione di tale scuola a seguito di una visita ufficiale al cantiere. Sicuramente possiamo affermare che la gestione ed il controllo dei cantieri comunali a Laterina Pergine ci lascia veramente esterefatti ed amareggiati".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento