menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Statua per le vittime del Covid, M5S: "Inaugurazione è occasione per portare le personalità al Pionta e mostrare loro la situazione"

Saranno presenti il direttore della Asl Toscana Sud-Est Antonio D’Urso, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il senatore e presidente della commissione Cultura Riccardo Nencini, il prefetto Anna Palombi, il sindaco Alessandro Ghinelli

Alla cerimonia di inaugurazione della scultura a memoria delle vittime del Covid-19, iniziativa che il Movimento 5 Stelle appoggia, di fronte all’ingresso principale dell’ospedale San Donato, prevista per domenica 21 marzo alle 11, saranno presenti numerose personalità, tra le quali il direttore della Asl Toscana Sud-Est Antonio D’Urso, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il senatore e presidente della commissione Cultura Riccardo Nencini, il prefetto Anna Palombi, il sindaco Alessandro Ghinelli.

"E’ un’occasione unica - spiega una nota del M5S Arezzo - per illustrare a tutti la situazione degli immobili fatiscenti del parco del Pionta. Anche su questi temi vorremmo poter vedere la stessa partecipazione da parte degli attori del parco. Il Movimento 5 Stelle è disponibile, prima o dopo la cerimonia, ad accompagnare tutte queste personalità, nel pieno rispetto delle disposizioni anti-Covid, nel percorso che divide l’auditorium dal Pionta (circa 500 metri), al fine di mostrare lo stato in cui versano i sopracitati immobili e, finalmente, dare avvio ad un serio percorso che porti ad una soluzione definitiva del problema".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento