Politica

"Spettacolo sul gender patrocinato dal Comune. E chi paga il cachet di Diego Fusaro?"

“Il mondo è bello perché è vario, non come lo vorrebbe questo personaggio - dichiara il consigliere comunale Pd Andrea Modeo - e non c’è nulla di male che la sua tournée passi anche di qui, ma non è chiaro chi pagherà il suo show. Non vorrei fossero tutti gli aretini"

Nota da parte dell'Unione Comunale Pd Arezzo: "Chi paga il cachet di Diego Fusaro?"

Sogniamo Arezzo capitale italiana della cultura, ma ci ritroviamo Diego Fusaro con tanto di patrocinio del Comune. “Il mondo è bello perché è vario, non come lo vorrebbe questo personaggio - dichiara il consigliere comunale Pd Andrea Modeo - e non c’è nulla di male che la sua tournée passi anche di qui”. Fusaro infatti sarà al Teatro Pietro Aretino nelle prossime ore: “Quello che non ci è chiaro -prosegue Andrea Modeo - è chi sarà a pagare il suo show, non vorremmo che questa iniziativa pesi sulle tasche degli aretini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spettacolo sul gender patrocinato dal Comune. E chi paga il cachet di Diego Fusaro?"

ArezzoNotizie è in caricamento