Siro Pasquini nuovo segretario del Partito Democratico di Cavriglia

E' stato nominato alla guida dell'Unione Comunale cavrigliese quale candidato unitario nel corso del Congresso Comunale svoltosi a luglio alla Sala Poggi del Circolo di Castelnuovo di Sabbioni, alla presenza dei Consiglieri Regionali della provincia di Arezzo Lucia De Robertis, Simone Tartaro e Vincenzo Ceccarelli e del Sindaco di Cavriglia Leonardo Degli Innocenti

Il Partito Democratico di Cavriglia ha un nuovo Segretario, si tratta di Siro Pasquini, già segretario del circolo Pd di Meleto. Pasquini, che nel suo incarico succede a Francesco Ruscelli ora segretario provinciale Pd, è stato nominato alla guida dell'Unione Comunale cavrigliese quale candidato unitario nel corso del Congresso Comunale svoltosi a luglio alla Sala Poggi del Circolo di Castelnuovo di Sabbioni, alla presenza dei Consiglieri Regionali della provincia di Arezzo Lucia De
Robertis, Simone Tartaro e Vincenzo Ceccarelli e del Sindaco di Cavriglia Leonardo Degli Innocenti.
Nella propria Relazione, Pasquini ha parlato del momento politico nazionale: “Vorrei che il mio partito assumesse proprio in questa fase – ha detto – quella guida riformatrice e progressista che abbiamo nel nostro Dna. Abbandonare tentennamenti e strategie di breve periodo per consentire con coraggio una nuova rinascita per il nostro Paese, trasformando l'uragano che si è abbattuto su di noi in così veloce tempo in una straordinaria occasione di cambiamento. Mi sento di dire che in questo sforzo gli organi dirigenti del Pd dovrebbero guardare alla parte più sana ed efficiente della propria classe dirigente ovvero direttamente agli Amministratori locali, quelli che per primi si sono già rimboccati le maniche nell'emergenza, che si sono dati da fare sul campo, assumendosi enormi responsabilità e dimostrando di essere la parte più vera e credibile della nostra
comunità. Questa è anche la risposta che secondo me dobbiamo dare ad una Destra pericolosa, populista, xenofoba, razzista e, anti-europeista, che sta rialzando la testa e mina con valori deprecabili i principi fondamentali del nostro
vivere democratico costruito con tanti sacrifici dai nostri padri”.

In riferimento invece allo specifico ruolo appena assunto, il neo segretario comunale ha subito chiarito il proprio scopo: “È mia intenzione – ha detto Pasquini – come già avvenuto in passato in questa lunga tradizione di forza, passione e lealtà
che contraddistingue il partito a Cavriglia e ne fa un esempio orgogliosamente unico a livello italiano, per certi versi impermeabile rispetto ai mutamenti e agli stravolgimenti della vita politica, anche facendo riferimento alla mia storia e alla
mia esperienza, il segretario di tutti per dare vita ad un partito aperto, plurale, senza pregiudizi e senza chiusure nei riguardi di nessuno, che ascolti ogni voce senza mai perdere la propria e senza perdere mai la rotta. Un partito che sappia ascoltare, che sappia stare tra la gente, a partire dai lavoratori, dalle imprese, da chi soffre, dagli ultimi, dai malati, dalle persone sole, dai giovani, che includa e non escluda, che sia la cinghia di trasmissione tra la comunità ed il Comune, che supporti la nostra Amministrazione comunale e la consigli, che l’aiuti e anche la protegga, la sostenga fermamente, lealmente e convintamente nei suoi progetti e nei suoi intenti, ma anche che la critichi se necessario, ascoltando sempre la voce che viene da popolo”.

Pasquini ha quindi annunciato di aver scelto nel ruolo di Vice Segretario Gabriele Mori e Elisa Lazzerini quale tesoriere, entrambi Consiglieri Comunali. Ha inoltre comunicato che della Segreteria comunale faranno parte tutti i Segretari dei
sette Circoli Pd del territorio comunale, oltre ad alcune figure peculiari con l'intento di affiancare il Segretario in compiti e competenze specifiche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento