Sette aretini all'assemblea nazionale del Partito Democratico: i volti degli eletti

Sono in tutto sette gli aretini che entrano a far parte dell'assemblea nazionale del Partito Democratico. Le primarie per l'individuazione del segretario nazionale del popolo Dem. (oltre che futuro candidato premier nella prossima corsa...

sede-pd-partito-democratico

Sono in tutto sette gli aretini che entrano a far parte dell'assemblea nazionale del Partito Democratico. Le primarie per l'individuazione del segretario nazionale del popolo Dem. (oltre che futuro candidato premier nella prossima corsa elettorale) si sono concluse domenica 30 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad Arezzo, come nel resto del Paese, ha vinto Renzi. Andrea Orlando e Michele Emiliano sono tornati a casa senza possibilità di rivincita.

All'indomani delle varie analisi di voto, di conteggi e di proclami ecco il momento che arriva l'ufficialità anche per tutti i componenti aretini che faranno parte dell'assemblea nazionale. Sei sono renziani doc mentre l'altro è il capolista del gruppo che ha appoggiato la mozione del ministro alla Giustizia. Il primo è Albano Ricci. Assessore del Comune di Cortona negli anni è sempre stato tra i più fieri sostenitori dell'ex premier Matteo Renzi. E' il presidente dell'assemblea provinciale del Pd. Poi la giovanissima Simona Neri, sindaca di Pergine Valdarno. Anche lei renziana della prima ora. Ingegnere e da qualche tempo è responsabile Anci Toscana per le iniziative contro le ludopatie e il bullismo. Enrico Casini invece è attualmente presidente dell’assemblea regionale del Partito Democratico. La sua carriera e il suo impegno politico sono sempre stati concentrati all'interno del gruppo Pd. Malgrado in passato abbia appoggiato Gianni Cuperlo si è avvicinato all'ala renziana durante la scorsa tornata elettorale quando per il rinnovo del governo di Arezzo ha scelto di appoggiare a pieno Matteo Bracciali nella sua corsa a sindaco. Serena Stefani è attualmente la vice sindaca del Comune di Pratovecchio Stia insieme alla giunta guidata dal Niccolò Caleri. Nella comunità del Casentino ricopre anche l'incarico di segretaria del Partito Democratico. Andrea Laurenzi, è invece l'ex vice sindaco del Comune di Sansepolcro. Durante il governo di Daniela Frullani ha guidato il capoluogo biturgense mentre attualmente è capo gruppo in consiglio comunale. Anche lui come Casini non è un renziano della prima ora ma si è avvicinato in un secondo momento. Caterina Barbuti è attualmente assessore del Comune di Terranuova Bracciolini. Renziana e da sempre politicamente molto vicina all'attuale sindaco della cittadina valdarnese Sergio Chienni. Infine ecco Carlo Pasqui. Dei sette è l'unico che in questa tornata elettorale di primarie ha sostenuto la mozione Orlando. Attualmente è il coordinatore provinciale dei giovani Dem.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento