Politica

Seniores di Forza Italia protagonisti di indirizzi e strategie

«Anche in Toscana il movimento Seniores mantenga il suo ruolo di primo piano nell’elaborazione di indirizzi e strategie politiche»: è la richiesta presentata dal responsabile regionale toscano degli stessi Seniores azzurri Gianfranco Sangaletti...

sangaletti

«Anche in Toscana il movimento Seniores mantenga il suo ruolo di primo piano nell'elaborazione di indirizzi e strategie politiche»: è la richiesta presentata dal responsabile regionale toscano degli stessi Seniores azzurri Gianfranco Sangaletti nell'ambito dell'ultimo coordinamento regionale di Forza Italia, riunitosi sabato scorso sotto la presidenza del coordinatore regionale azzurro in Toscana Stefano Mugnai, neo eletto alla Camera dei Deputati.

Proprio Mugnai, nell'accogliere con gradimento la proposta di Sangaletti, ha ribadito il «prezioso contributo giunto dal movimento Seniores in ogni occasione politica di rilievo, compresa l'ultima campagna elettorale per le elezioni politiche del 4 marzo». E allora, se squadra che vince non si cambia, ecco confermata la sinergia. I Seniores, per parte loro, sono pronti come sempre. Lo testimonia il documento elaborato a livello nazionale e sottoscritto da tutti i responsabili regionali, Sangaletti per la Toscana.

Si tratta della stessa mozione che - consegnata al Presidente Silvio Berlusconi il 12 marzo scorso dal responsabile nazionale Seniores Enrico Pianetta - è stata poi presentata ed accolta nell'assise regionale toscana.

Lì «i Seniores rivendicano il ruolo di fattiva partecipazione nelle decisioni politiche di Forza Italia, come peraltro è previsto dallo Statuto, che deve essere implementato nel senso di prevedere una loro presenza obbligatoria nelle occasioni decisionali significative» e chiedono, «nella composizione del prossimo Governo Nazionale, in particolare nel Ministero della Terza Età e, altresì, nelle Giunte Regionali e Comunali, una loro incisiva e qualificata presenza, non solo per le tematiche tradizionalmente considerate della Terza età, quali famiglia, sanità, sicurezza, pensioni e servizi sociali, ma anche per sviluppare modelli di concreta inclusione nell'attività nella nostra Comunità».
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seniores di Forza Italia protagonisti di indirizzi e strategie

ArezzoNotizie è in caricamento