rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Politica

Scontri Usa, dura posizione di Mugnai (Forza Italia): "Trump impresentabile, il centrodestra italiano si smarchi"

Il parlamentare aretino: "Sono in politica perché non sopporto gli 'ismi': sono sempre delle tragiche scorciatoie. E non mi rassegno a un centrodestra italiano che si autodefinisca 'ista' e che magari, dopo averlo visto all’opera, tifi fino in fondo per Trump"

"Impresentabile", Stefano Mugnai - parlamentare aretino di Forza Italia - definisce senza mezzi termini il presidente uscente degli Stati Uniti Donald Trump. Lo fa a seguito degli scontri che si sono verificati nella notte a Washington, costati la vita a quattro persone, con manifestanti sostenitori di The Donald che hanno assaltato il Congresso. "Sono in politica perché non sopporto gli 'ismi': sono sempre delle tragiche scorciatoie inutili, superficiali e pericolose". Mugnai coglie anche l'occasione per lanciare un segnale agli alleati di centrodestra Lega e Fratelli d'Italia. "E non mi rassegno a un centrodestra italiano, la mia casa politica, che si autodefinisca 'ista' e che magari, dopo averlo visto all’opera, tifi fino in fondo per Trump. Impresentabile, sotto tutti i profili. Dal profilo democratico fino a quello estetico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri Usa, dura posizione di Mugnai (Forza Italia): "Trump impresentabile, il centrodestra italiano si smarchi"

ArezzoNotizie è in caricamento