Scherzo social? Mica tanto: Sel Casentino diventa Movimento Arturo

E' successo davvero. Dalla goliardata alla realtà, dalla satira politica alla politica che prende dalla satira. Gli ex Sel del Casentino cambiano nome e diventano Movimento Arturo, traendo il nome dallo pseudomovimento politico nato dalla fantasia...

arturo-movimento

E' successo davvero. Dalla goliardata alla realtà, dalla satira politica alla politica che prende dalla satira. Gli ex Sel del Casentino cambiano nome e diventano Movimento Arturo, traendo il nome dallo pseudomovimento politico nato dalla fantasia degli autori della trasmissione satirica Gazebo di Rai Tre.

Premessa. Del Movimento Arturo è stato detto già molto: insieme divertissement ed esperimento social(e), è stato creato dalla banda di Zoro (Diego Bianchi), all'alba della nascita di Articolo 1 Modempro (gli scissionisti del Pd) per dimostrare come un partito senza programma possa avere più follower della neonata formazione di sinistra. E sui social sono fioccati circoli territoriali, femminili, culturali ispirati al prototipo nazionale di Arturo. Tutte scatole rigorosamente vuote. Un mega cazzeggio collettivo, "de sinistra", per sorridere sull'annoso tema dell'identità smarrita della sinistra.

Dal virtuale al reale

A tutti i compagni e gli amici - attaccano in un post su facebook i reduci di quel che fu Sel Casentino - che ci hanno seguito in questi ultimi anni (...) dobbiamo annunciare la fine di Sinistra Ecologia Libertà. Come è noto Sel a livello nazionale si è sciolta per dare origine ad un nuovo soggetto politico, Sinistra Italiana. In realtà dopo l'eutanasia volontaria di Sel, tanto per non essere in troppi, sono già nati più movimenti di sinistra, oltre a quelli già preesistenti. Oltre a Si, il campo progressista, Rifondazione Comunista che sembra voler mantenere il suo simbolo, Possibile di Civati, Articolo Uno, ecc.

"Insomma c'è una sinistra per tutti i gusti", chiosano gli autori del post, sorridendo sulle sorti della sinistra italiana di oggi. E poi continuano:

Ma mentre a livello nazionale fermentano le nuove/vecchie formazioni, a livello locale, almeno nel nostro territorio, nulla per il momento è accaduto (...). Alcuni di noi ex iscritti a Sel hanno deciso di aderire al Movimento Arturo lanciato dalla trasmissione satirica Gazebo di Rai3. Così abbiamo fondato il Movimento Arturo, Circolo di Bibbiena e Poppi, come libera associazione, aperta a chiunque voglia colloquiare, discutere e, magari, organizzare qualcosa che anche in Casentino possa mantenere viva qualche idea di sinistra.

Sorge una domanda. Che peraltro si pongono gli stessi autori del post. "Si dirà: ma Arturo è una iniziativa satirica e virtuale. E' vero. Ma ci siamo guardati attorno, abbiamo esplorato il mondo della politica attuale e ci siamo detti: cosa c'è di più virtuale della politica italiana oggi?".

Subito dopo la nascita del finto movimento ideato da Gazebo, Pippo Civati aveva twittato: "Al di là dello scherzo, la suggestione di Movimento Arturo è non solo corretta, ma necessaria. E, appunto, non scherzo". Ecco, c'è chi, ad Arezzo, ha colto la palla al balzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • Covid, Asl: "Si semplifica la complicata vita del positivo e del contatto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento