Politica

Scelgo Arezzo: “Dal Consiglio Comunale forte segnale alla regione: più risorse e autonomia per la sanità aretina”

Dichiarazione del consigliere comunale di Scelgo Arezzo Marco Donati

Foto di repertorio

“Sono davvero soddisfatto per il voto espresso dal consiglio comunale. Grazie alla collaborazione tra tutte le forze presenti, è stato infatti approvato un documento presentato da Scelgo Arezzo che chiede maggiori risposte per la sanità aretina e rafforza il ruolo del sindaco e dell’amministrazione rispetto alla regione."

Marco Donati di Scelgo Arezzo commenta l'approvazione. Il gruppo consiliare composto da Donati e da Valentina Sileno ha lavorato sul tema ed "è grazie alla fattiva disponibilità di maggioranza e opposizione che questo diventa patrimonio dell’intera città" dicono i due esponenti.

"Ora non dobbiamo sprecare l’occasione. Il territorio aretino, sui temi della sanità pubblica, deve chiedere più autonomia e maggiori risposte in termini di personale e investimenti. La prima e importante risposta è attesa sulla nuova sede dell’hospice ma, allo stesso tempo, è arrivato il momento di ottenere più attenzione rispetto alle altre zone dell’area vasta. Il documento approvato chiede proprio di rivedere l’organizzazione della macro-Asl, di tornare a dare più autonomia ai territori e di rafforzare l’assistenza territoriale. Dunque, si tratta di un segnale forte che Arezzo invia ed è la dimostrazione che le forze civiche e politiche possono collaborare nell’esclusivo interesse della città. Ancora grazie ai gruppi consiliari: abbiamo aperto assieme una nuova fase nei rapporti con il governo della regione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scelgo Arezzo: “Dal Consiglio Comunale forte segnale alla regione: più risorse e autonomia per la sanità aretina”

ArezzoNotizie è in caricamento