rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Politica

Politiche per i giovani, Scelgo Arezzo: "Serve la consulta permanente per l’infanzia e l’adolescenza”

"Scelgo Arezzo ha apprezzato sia i toni degli intervenuti, molto partecipi, alcuni perfino emozionati ma sempre civili, sia i contenuti e le proposte emerse"

“Al di là della soddisfazione per il successo registrato dal consiglio comunale aperto di cui siamo stati, assieme ad altri gruppi, i promotori ci preme rimarcare come tra sentimento e concretezza sia sempre una bella sfida quando si tratta di decidere da che parte stare."

Valentina Sileno e Marco Donati di Scelgo Arezzo commentano il consiglio comunale aperto sul disagio giovanile che si è tenuto ieri. 

"Scelgo Arezzo ha apprezzato sia i toni degli intervenuti, molto partecipi, alcuni perfino emozionati ma sempre civili, sia i contenuti e le proposte emerse. Tra queste ci sentiamo di appoggiare quella della Consulta permanente per l’infanzia e l’adolescenza, avanzata da più associazioni del territorio e che riteniamo l’organo adatto per progettare e costruire, in maniera condivisa, politiche per i giovani. Quelle di cui Arezzo ha bisogno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politiche per i giovani, Scelgo Arezzo: "Serve la consulta permanente per l’infanzia e l’adolescenza”

ArezzoNotizie è in caricamento