Politica

Scateni (Cdu): "Il prefetto di Firenze ritiri la circolare sugli inchini"

"Il Prefetto di Firenze ritiri la circolare sugli inchini", è questa la richiesta di Luca Scateni, responsabile Infrastrutture per il nuovo Cdu Toscana. "Non è un attacco a Rfi, vuole rimarcare Scateni, la situazione ogni giorno diventa sempre...

Luca Scateni-2

"Il Prefetto di Firenze ritiri la circolare sugli inchini", è questa la richiesta di Luca Scateni, responsabile Infrastrutture per il nuovo Cdu Toscana.

"Non è un attacco a Rfi, vuole rimarcare Scateni, la situazione ogni giorno diventa sempre più complicata. Occorre trovare la soluzione ai problemi dei pendolari. Il ritiro della circolare è solo il primo passo. Con il prossimo orario si aspetta che i convogli siano costituiti da carrozze Vivalto. Sono possibili composizioni fino a 10 carrozze trainate da una motrice E464. Di più, almeno, per adesso non si può. Le due proposte soluzioni vanno nella strada giusta".

Scateni, inoltre, si augura di poter incontrare presto i vertici Toscani di Rfi, l'assessore Vincenzo Ceccarelli e il portavoce del Comitato Pendolari Valdarno Direttissima Maurizio Da Re, per parlare dell'ammodernamento della tratta Rovezzano - Figline: tracciato, finanziamento e relative tempistiche.

Infine, parla della vicenda della banca e si domanda: "Il 26 novembre, 4 giorni dopo il decreto, il Fondo di Risoluzione Interbancario aveva in programma una riunione per trovare la soluzione al caso Etruria? E cosi? La Banca sarebbe stata salvata!!!"
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scateni (Cdu): "Il prefetto di Firenze ritiri la circolare sugli inchini"

ArezzoNotizie è in caricamento