menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

"Caso di scabbia alla scuola media", l'annuncio di Casucci (Lega). "Chiederemo una campagna di prevenzione"

La segnalazione è stata comunicata dai consiglieri regionali che annunciano una interrogazione. "Preoccupati per eventuali contagi"

Un nuovo caso di scabbia in una scuola aretina. A sollevare il problema sono stati i consiglieri regionali della Lega Jacopo Alberti e Marco Casucci.  Ed è di nuovo preoccupazione in città. Dopo la scuola chiusa lo scorso marzo, un altro caso sarebbe stato segnalato dai genitori degli alunni alla Asl. 

"C’è arrivata una segnalazione dai genitori preoccupati della scuola secondaria IV novembre di Arezzo, in cui è stato rilevato un caso di scabbia -riferiscono i Consiglieri regionali della Lega Jacopo Alberti e Marco Casucci- La lettera arrivata ai genitori dall'Asl parla di un caso in un alunno, a cui auguriamo di guarire presto, e la preoccupazione adesso è che ci possano essere stati contagi. Andremo a fondo di questa questione, abbiano già pronta un’interrogazione".

"Vogliamo sapere se ci sono stati altri casi in Toscana dall’inizio dell’anno scolastico, e come la regione intende procedere. Non è la prima volta che nella nostra regione si verificano casi come questo, forse sarebbe il caso di pensare a una campagna informativa mirata a genitori e parenti dei ragazzi -propongono Alberti e Casucci- e agli stessi alunni. La prevenzione in questi casi è fondamentale ed educativa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento