Politica

Sansepolcro, vicenda Ait, Forza Italia: "Le infinite dimensioni della maggioranza e il debole battito del Pd"

Il dibattito sull'estromissone dall'Ait del Comune di Sansepolcro continua a tenere banco in Valtiberina. Sulla vicenda interviene oggi il Gruppo Consiliare ed il Coordinamento Comunale di Forza Italia-Sansepolcro. La situazione venutasi a creare...

sansepolcro-arco-via-matteotti

Il dibattito sull'estromissone dall'Ait del Comune di Sansepolcro continua a tenere banco in Valtiberina. Sulla vicenda interviene oggi il Gruppo Consiliare ed il Coordinamento Comunale di Forza Italia-Sansepolcro.

La situazione venutasi a creare con "l' estromissione" del Comune di Sansepolcro dal direttivo dell'Autorità Idrica Toscana , dimostra un'ulteriore perdita di credibilità politica dell'Amministrazione di Sansepolcro.

L'allontanamento dalle stanze dove vengono prese le decisioni, farà molto probabilmente subire ai cittadini i soliti peggioramenti dei servizi e aumenti delle tariffe.

Non riusciamo a spiegarci questa decisione di sostituzione presa nei confronti del rappresentante dell'Amministrazione Cornioli tenendo conto dei rapporti politici costruiti dall'Amministrazione di Sansepolcro con la Provincia di Arezzo ( il consigliere Del Siena è un assessore di Vasai, quindi sta in Giunta con il PD provinciale); con l'Unione dei Comuni della Valtiberina (di cui fa parte Sansepolcro); con il Comune di Bibbiena, che con i voti in provincia ha contribuito alla nomina del consigliere Del Siena.

Abbiamo presentato una interrogazione in Consiglio Comunale chiedendo chiarimenti "sull'estromissione" dal Direttivo dell'Autorità Idrica Toscana del Comune di Sansepolcro e sopratutto chiedendo cosa intende fare l'Amministrazione per riprendersi un posto che ci compete data l'importanza di Sansepolcro .

Si invita quindi la Giunta Comunale a fare gli atti necessari a riportarci nelle sedi decisionali che contano della Regione Toscana che come tutti sanno è amministrata dal PD, come l'Amministrazione della Provincia di Arezzo.

Appare evidente che tra PD e Giunta Cornioli il teatrino della politica è ormai giunto ai massimi livelli possibili.

In provincia stanno insieme ed a Sansepolcro, di tanto in tanto, inscenano la guerra politica dei comunicati. Il PD ormai non ha solo decine di correnti, ma manco sa più con chi sta politicamente e fa sorridere con le sue uscite estemporanee , di tanto in tanto ricordandosi che sono opposizione a Sansepolcro anche se, allo stesso momento, devono non dimenticare che sono alleati di Cornioli in provincia !

Un esempio eclatante della peggiore e più confusa politica che non si occupa dei bisogni dei cittadini ma delle formule ed arzigogoli politici per la sopravvivenza ed autoreferenzialita' di un sistema di potere politico ormai non più credibile.

E la maggioranza Cornioli?

Come abbiamo più volte notato ha così tante anime politiche che manco loro sanno più contarle, altro che civicita' !

Ora l'estrema sinistra in maggioranza Cornioli, ed Insieme Possiamo, nel silenzio della altre innumerevoli componenti e dimensioni anche individuali, "riferisce" che sono diventati "scomodi" per un certo PD, e per questo esclusi dalla dirigenza Ait.

Restano tuttavia comodissimo e confortante strapuntino politico in provincia dove votano tutto quello che propone il Pd e il Presidente Vasai, compreso il bilancio che non ha il parere dei revisori!

Danno in provincia quel che possono con entusiasmo e convinzione e perdono, invece, quanto possono da altre parti , restando isolati ed "incompresi" e capaci solo di lamentarsi politicamente della loro inconsistenza ed inadeguatezza politica, almeno per quanto riguarda la parte "sinistrissima" della maggioranza Cornioli che forse non sa cosa fanno e con chi stanno tutti gli altri universi e monadi politiche della stessa maggioranza !

Degli infiniti universi paralleli , si parlava solo nella più moderna fisica nell'ambito della complicata teoria delle "superstringhe" e dell'inflazione "caotica", ora pare che l'esperimento sia calato anche a Sansepolcro e riguardi la politica: le dimensioni variabili e gli universi paralleli ed infiniti della maggioranza Cornioli !

Poco comprensibile ? Ah si certo, saranno oggetto di studio, loro sono sedicenti civici e "multiverso" !
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sansepolcro, vicenda Ait, Forza Italia: "Le infinite dimensioni della maggioranza e il debole battito del Pd"

ArezzoNotizie è in caricamento