Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Sansepolcro, regolamento urbanistico in dirittura d’arrivo: Pd soddisfatto per l’imminente approvazione

"Questa settimana si conclude un processo molto importante per la nostra città, grazie al lavoro intenso del Consiglio Comunale. Infatti, nei prossimi giorni si terranno gli ultimi due appuntamenti consiliari per l’approvazione definitiva del...

AE SANSEPOLCRO

"Questa settimana si conclude un processo molto importante per la nostra città, grazie al lavoro intenso del Consiglio Comunale. Infatti, nei prossimi giorni si terranno gli ultimi due appuntamenti consiliari per l'approvazione definitiva del Regolamento Urbanistico.

Al contrario di quanto qualcuno sta cercando di far credere, l'RU è preziosissimo per lo sviluppo di Sansepolcro, cosa che la città sa bene!

Si tratta di un prodotto che, come noto, ha dovuto poggiarsi sul Piano Strutturale tracciato da chi ha guidato il Comune in precedenza e che, quindi, ha una concezione di base diversa da quella che avrebbe espresso la nostra attuale Amministrazione. La scelta della Giunta Frullani poteva essere quella di azzerare (di nuovo, come già fece a suo tempo l'Amministrazione Polcri) il PS e rifarsi da zero, allungando i tempi e bloccando la città per chissà quanti anni!

Invece, il buon senso ha portato a fare di necessità virtù e, da uno strumento iniziale per molti versi sbagliato, è stato ricavato un Regolamento capace di dare risposte, che in più occasioni ha oltretutto trovato il riconoscimento unanime del Consiglio. Tutto ciò, in un continuo confronto con i cittadini e le istituzioni: la stessa Regione ha collaborato con interesse, esprimendo suggerimenti che sono stati prontamente recepiti dalla Commissione.

Il PS ha un "tempo di vita" di 15-20 anni e, quindi, la sua attuazione è da spalmarsi in un arco di circa tre mandati amministrativi. L'RU attua una parte del PS, indicativamente un terzo; la città lo aspetta per ripartire e ridefinire il proprio volto, perciò questo primo RU è stato previsto come più corposo rispetto a quelli che lo seguiranno. Ecco quindi che l'accusa di "volontà cementificatrice" è falsa: le priorità, a suo tempo indicate anche dal PD, sono quelle della massima limitazione del consumo di suolo, dell'assoluta riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e della diversificazione dell'offerta: tali principi sono ben incarnati da questo RU, nel quale leggiamo con soddisfazione la ferma volontà di valorizzare e rispettare il territorio.

Un tema così importante non deve essere oggetto di sterili polemiche senza costrutto ma merita un confronto sereno nell'interesse esclusivo della città, soprattutto oggi che l'RU è in dirittura di arrivo.

Nonostante le grandi difficoltà incontrate nel corso del lungo e complesso iter, l'Amministrazione ha guidato con competenza il progetto che con la sua definitiva approvazione contribuirà a dare un impulso anche all'economia locale. Il risultato è grande e per questo il PD intende ringraziare tutti coloro che si sono spesi in questa impresa così determinante per il nostro futuro.

Grazie al nostro Sindaco Daniela Frullani, alla Giunta, al Consiglio Comunale, alla Commissione Urbanistica e alla Presidente Maritza Boncompagni, agli uffici tecnici comunali, ai collaboratori esterni e a tutti i cittadini che hanno scelto di utilizzare questo canale come mezzo per partecipare attivamente alla cosa pubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sansepolcro, regolamento urbanistico in dirittura d’arrivo: Pd soddisfatto per l’imminente approvazione

ArezzoNotizie è in caricamento