Politica

Sansepolcro, Democratici per Cambiare: “La progettualità al centro dell'azione della giunta Cornioli”

"Durante la campagna elettorale abbiamo più volte dichiarato di voler puntare molto sulla creazione di un nuovo ufficio da dedicare al reperimento di finanziamenti pubblici. Una delle “critiche preventive” mossa verso la nostra proposta di governo...

"Durante la campagna elettorale abbiamo più volte dichiarato di voler puntare molto sulla creazione di un nuovo ufficio da dedicare al reperimento di finanziamenti pubblici. Una delle "critiche preventive" mossa verso la nostra proposta di governo era che senza contatti in regione saremmo stati isolati e non avremmo avuto la possibilità di accedere ai finanziamenti. A distanza di neanche un anno dal nostro insediamento sono diverse le nuove progettualità di questa amministrazione che hanno già avuto un esito positivo."

Così i Democratici per Cambiare di Sansepolcro commentano la buona riuscita di bandi per ottenere finanziamenti pubblici:

"Il bando città murate e quello dei 100'000 orti sociali permetteranno di aprire al pubblico il bastione di S.Lucia e farlo diventare un punto di incontro anche tra generazioni differenti, il bando per la microzonazione ci permetterà di avere maggior conoscenza del nostro sottosuolo per avere un edificato che possa avere una miglior rispondenza sismica, con quello sulla sicurezza degli edifici scolastici potremmo realizzare l'adeguamento sismico della struttura della scuola media Buonarroti, con il bando D.O.D.S verranno realizzati importanti opere, attese da tempo, di consolidamento per la strada della Montagna, con il bando sulla sicurezza stradale potremmo mettere in sicurezza i tratti di viale Barsanti e viale Pacinotti.

In dieci mesi quindi finanziamenti per oltre due milioni di euro, il segnale che la buona progettualità paga.

Siamo coscienti che ancora c'è molto da fare per implementare un vero e proprio ufficio sviluppo, ma ad oggi il bilancio è pienamente soddisfacente.

E ora non resta che incrociare le dita per altri due finanziamenti PSR ai quali il nostro comune ha già partecipato, per i quali siamo in attesa di graduatoria, e che permetterebbero una importante riqualificazione del nostro sistema viario "lento" di vallata (sentieri, strade vicinali e poderali) e la realizzazione del tanto atteso percorso lungo il Tevere."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sansepolcro, Democratici per Cambiare: “La progettualità al centro dell'azione della giunta Cornioli”

ArezzoNotizie è in caricamento