Registrazioni occulte, per Ghinelli no comment su Staderini: "Lo rispetto, ma ora tutto in mano ai legali"

All'indomani delle esternazioni di Staderini, lapidaria la reazione di Ghinelli

Per il rispetto che ho dell'uomo e della famiglia, non intendo replicare alle dichiarazioni rilasciate da Sergio Staderini". E' lapidario il sindaco Alessandro Ghinelli. All'indomani delle esternazioni di Staderini rilasciate in una intervista concessa ad Arezzo 24, nella quale non parla dell'inchiesta Coingas o di quella su Multiservizi, ma delle considerazioni sulla sua persona rese pubbliche dal primo cittadino, Ghinelli ha preferito non commentare. Ma non resterà con le mani in mano: ha infatti spiegato di aver già contattato i propri avvocati per valutare la situazione e agire di conseguenza.

"Considerati però i contenuti dell'intervista - spiega in una nota Ghinelli - ho dato immediato mandato ai miei legali di procedere a tutela della mia onorabilità valutando tutti i profili di rilevanza penale”.

Ma cosa ha causato la reazione del sindaco?  In realtà la querelle è partita la scorsa settimana, con una intervista a Radio Fly nella quale il primo cittadino ha parlato di Staderini facendo riferimento alle registrazioni - che hanno portato poi all'apertura dell'inchiesta su Multiservizi - trovate nel pc del suo ex braccio destro.

E' una persona che ha dei problemi - aveva detto Ghinelli -. Era senza ombra di dubbio un mio uomo di fiducia. Quello che è accaduto successivamente, quello che è venuto fuori, mi ha fatto dedurre che lui abbia dei problemi personali".

A poche ore di distanza Staderini ha rilasciato una intervista, nella quale ha affermato che:

 "Il motivo delle registrazioni è presto spiegato, non c’è nessun disegno machiavellico: l’ho fatto per tutelarlo, perché erano presenti a quella riunione, avvenuta nel 2016, persone nuove che io non conoscevo per niente (Roberto Bardelli e Lorenzo Roggi ndr). Quindi il motivo della registrazione è presto spiegato: tutelare lui e anche per promemoria nostra. Nessun intento da parte mia di carpire furtivamente o strumentalizzare alcunché".

E in merito alla situazione di Ghinelli ha detto: "Non trova niente di meglio che offendermi pubblicamente, alludendo al fatto che non 'starei bene' e facendo intravedere complotti politici che non stanno in piedi da nessun punto di vista".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento