Referendum fallito: comune di Arezzo sotto la media provinciale. Valdarno, affluenza top. La protesta: "Seggi al buio"

Lontanissimo il quorum in provincia di Arezzo. Il referendum sulle trivelle di ieri, fallito data l'affluenza media nazionale del 31% (solo in Basilicata è stata sfondata la soglia del 50%), nell'Aretino ha registrato un interesse ancor più basso...

seggio_voto (10)

Lontanissimo il quorum in provincia di Arezzo. Il referendum sulle trivelle di ieri, fallito data l'affluenza media nazionale del 31% (solo in Basilicata è stata sfondata la soglia del 50%), nell'Aretino ha registrato un interesse ancor più basso: al voto è andato il 26,55% degli aventi diritto. Meno che in tutte le altre province della Toscana, tutte comprese tra il 28,4% di Pistoia e il 34% di Livorno. Il comune di Arezzo trascina in basso tutta la provincia: 26,26% di affluenza. Senza rilievo, ma schiacciante la supremazia dei Sì: in provincia hanno ottenuto l'81,48%, mentre i No il 18,52%.

La geografia del voto aretino

Pochi, pochissimi i comuni aretini in cui è stata superata la soglia del 30%. I più attivi sono risultati tutti comuni valdarnesi: al top San Giovanni Valdarno con il 31,55%, al secondo posto Loro Ciuffenna con il 30,35%, al terzo Pergine Valdarno con il 30,19%. A seguire, ai piedi del podio, ci sono Bucine con il 29,31%, Cavriglia con il 28,74%, Castiglion Fibocchi con il 28,71%, Montevarchi con il 28,62%, Terranuova Bracciolini con il 28,10%, Laterina con il 27,96%. L'affluenza più bassa si registra in alcuni centri di Casentino e Valtiberina: record negativo a Caprese Michelangelo 13,27% e a Sestino con 13,42%. Molto staccato al terz'ultimo posto c'è Badia Tedalda 20,07%. Poi, a risalire, ma sotto il 23%, ci sono: Ortigliano Raggiolo 22,39%, Bibbiena 22,44%, Talla 22,66% e Pieve Santo Stefano 22,79%.

Il dettaglio

referendum3 referendum4

"Seggi al buio ad Arezzo"

Nella serata di ieri Armando Cherici, ex candidato sindaco di Arezzo con una lista civica nella tornata del 2011, ci ha scritto segnalando la situazione dei seggi 6,7,8 e 9 di Via Porta Buia ad Arezzo: "l’ingresso al cortile della scuola è completamente al buio, salvo il lume della luna: decine di metri difficili da percorrere per me, portatore di handicap, o per un anziano. Apprezzo il tentativo di onorare il nome della via, ma il diritto di voto è più importante, e qui - dall’imbrunire alle 23 (orario di chiusura dei seggi, nda) - il suo esercizio è reso ingiustificatamente difficile".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento