Ralli a Misiani: “il Governo accolga la proposta degli orafi aretini”

Senza emendamenti al Decreto Rilancio, nessun orafo aretino avrà finanziamenti a fondo perduto. Nota del candidato a sindaco del centrosinistra Luciano Ralli

Luciano Ralli, candidato a sindaco dell'Alleanza di centro sinistra, al fianco delle aziende orafe aretine. Dopo l'incontro con le categorie economiche ha sottoposto una richiesta chiara e impellende al vice ministro dell'Economia Misiani.

"Le strategie sono fondamentali ma le azioni immediate, oggi, lo sono di più. A nome del Pd e dell’intera Alleanza di centro sinistra, ho chiesto al vice Ministero dell’economia, Misiani, di accogliere la proposta degli orafi aretini. E cioè di non conteggiare il valore della materia prima al momento del confronto tra fatturati 2020 e 2019. Senza questo elemento e in considerazione del fortissimo aumento del costo dell’oro, non ci sarà una sola impresa aretina del settore che potrà ricevere i contributi a fondo perduto che oggi sono essenziali come l’aria per le nostre imprese. Le categorie del settore hanno valutato che senza questo emendamento all’articolo 25 del Decreto Legge Rilancio, le aziende orafe rimarranno tagliate fuori da ogni possibile sostegno. In caso contrario né potrà usufruire tra il 50 e il 70%."

Ralli è uno dei sei candidati a sindaco ufficializzati in questo periodo in vista delle elezioni amministrative per il Comune di Arezzo che si terranno probabilment eil 20 e il 21 settembre prossimi. Pronto anche il suo lancio della campagna elettorale che sarà presentata nel corso di una conferenza stampa nella giornata di domani. "Sarà l’occasione per annunciare le prime iniziative pubbliche nel corso delle quali verranno presentati i progetti di rilancio della città."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento