menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità della vita. Romizi: “Giudizio negativo sul lavoro della giunta Ghinelli. Ora tocca al Sole 24 Ore"

"Per non parlare delle politiche ambientali di questa amministrazione: si partecipa a conferenze internazionali e nulla si fa nel proprio territorio. Anzi, se ne peggiora la vivibilità e la qualità"

E' il consigliere di Arezzo in Comune, Francesco Romizi, a commentare per primo i risultati dell'analisi fornita da Italia Oggi e riguardante la classifica della qualità della vita in provincia di Arezzo.

Arezzo scivola al 50esimo posto. Trenta posizioni perse nella classifica di Italia Oggi

Al di là del dato numerico, che ha comunque un suo valore simbolico, il crollo di Arezzo nella classifica annuale stilata da Italia Oggi va preso in considerazione per le voci che hanno caratterizzato il giudizio e costituito i parametri di valutazione: lavoro, ambiente, sicurezza, salute, tempo libero. Ma comportiamoci cavallerescamente, riconoscendo che su lavoro e salute altri soggetti hanno le loro competenze prioritarie ed evidentemente responsabilità, condivise con il Comune. Tuttavia su ambiente, sicurezza e tempo libero è come se dal quotidiano economico fosse piovuta una sconfessione inequivocabile di cinque anni di giunta Ghinelli.

Dalla sicurezza, ribadisco, sempre proclamata ma poi contraddetta dalla realtà, fino alla surreale richiesta di aiuto addirittura all’esercito, per fortuna poi priva di sviluppi, alla cultura, con quel fiore all’occhiello sempre sbandierato che sono le fondazioni e che evidentemente tanto da sbandierare non sono.

Per non parlare delle politiche ambientali di questa amministrazione: si partecipa a conferenze internazionali e nulla si fa nel proprio territorio. Anzi, se ne peggiora la vivibilità e la qualità.

Adesso attendiamo due cose: la riprova del 9, anzi del 24, visto che l’attenzione si sposta sulla prossima classifica dell’altro giornale economico, il Sole, e a proposito di fenomeni astrali, il tramonto. Quello di un’amministrazione i cui risultati stanno emergendo lampanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento