Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primarie del Pd: macchina organizzativa pronta. Il voto dalle 8 alle 20

 

Domenica di primarie aperte per il Partito Democratico domenica 3 marzo. Anche la macchina organizzativa aretina è pronta, i segretari comunali stanno ritirando i kit alla sede di piazza Sant’Agostino per permettere il voto a chi vorrà esprimere una preferenza per il prossimo segretario nazionale del Pd tra Martina, Zingaretti e il tandem Giachetti-Ascani. 

A spiegare il significato sono i due segretari provinciali reggenti Matteo Bracciali e Francesco Ruscelli.

Il Pd è impegnato in questo periodo sul territorio anche per la preparazione della sfida delle amministrative nei comuni che vanno al rinnovo, in questo caso ci sono varie sintesi da trovare perché l’area di centro sinistra non produca candidati che sono sovrapponibili, mentre il percorso delle primarie per la scelta del candidato a sindaco si terrà solo a San Giovanni Valdarno e saranno di coalizione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento