Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Politiche sociali. Romizi: "Comune vìola la Costituzione. Farò ricorso"

"Sono pronto a presentare ricorso". La dichiarazione è quella del consigliere comunale Francesco Romizi che ha preso posizione in merito alla questione dell'erogazione dei servizi sociali per i cittadini non italiani presenti nel territorio...

romizi_francesco-1

"Sono pronto a presentare ricorso". La dichiarazione è quella del consigliere comunale Francesco Romizi che ha preso posizione in merito alla questione dell'erogazione dei servizi sociali per i cittadini non italiani presenti nel territorio aretino. Una pozione argomentata anche durante la seduta odierna del consiglio comunale attraverso un'interrogazione alla quale ha risposto l'assessore Lucia Tanti.

"L'affermazione è forte ma sulle politiche sociali l'amministrazione intende violare la Costituzione e le convenzioni internazionali sugli stranieri per l'erogazione dei servizi sociali - ha detto Romizi - Oltre alle leggi, del più alto livello, esistono pronunciamenti civili ai danni di vari Comuni che avevano scelto di erogare prestazioni sociali sulla base di norme su cittadinanza e residenza giudicate di carattere discriminatorio. Dunque illegittime.

Nessun atto amministrativo può andare contro le leggi ordinarie e la Costituzione. Arezzo pare invece avere scelto questa strada con la residenza stabile da almeno cinque anni per accedere a qualsiasi tipo di sussidio. Atti amministrativi di questo genere non possono essere presi e sbandierati come scelte politiche lungimiranti nei media nazionali. Contraddico con forza affermazioni e difese dell'assessore Lucia Tanti che è certa di fare cosa legale a distribuire sostegni sociali diretti e temporanei a chi ha una residenza di 5 anni. Non lo è, lo ribadisco, e dinanzi ad atti amministrativi che si baseranno su tali impostazione e premessa, ideologici e demagogici, e non esiterò a fare io stesso ricorso in ogni sede deputata forte di leggi e sentenze dalla mia parte".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politiche sociali. Romizi: "Comune vìola la Costituzione. Farò ricorso"

ArezzoNotizie è in caricamento