Politica

"L'ex clinica Poggio del Sole dedicata solo ai contagiati da Covid". La proposta di Fratelli d'Italia Arezzo

"In questo modo non si intaserebbero le strutture pubbliche". A sostenerlo sono i dirigenti aretini del partito che fa capo a Giorgia Meloni

"Delle strutture solo ed esclusivamente per chi ha contratto il virus". La proposta è quella sintetizzata dal coordinatore comunale di Arezzo Mirko Latorraca, dal presidente orovinciale Francesco Lucacci e dal capogruppo comunale Giovanna Carlettini Fratelli d'Italia in merito all’emergenza coronavirus.

"In questo momento di emergenza nazionale, Fratelli d’italia è in prima a linea nel cercare e proporre soluzioni immediate e concrete. Fratelli d’Italia Arezzo con il fine di fronteggiare l’emergenza coronavirus e garantire la tenuta del sistema sanitario nazionale sostiene la necessità di predisporre nuove strutture sanitarie dedicate esclusivamente a pazienti positivi al Covid-19, in modo da non bloccare l’operatività delle strutture ospedaliere. Proponiamo di individuare strutture dismesse pubbliche o private da riqualificare, organizzare e impiegare per eventuali criticità di pazienti affetti da coronavirus nel nostro territorio comunale e provinciale. Abbiamo già individuato alcune strutture che potrebbero essere consone alla causa nel nostro territorio (ex clinica Poggio del Sole e università sull'area ex manicomio, ex ospedali di Castiglion Fiorentino, Monte san Savino). Ad Arezzo in particolare dove la situazione ad ora è di alta attenzione ma non di alta criticità dobbiamo intervenire per prevenire eventuali emergenze o essere di supporto per tutta la provincia. E’ il momento del contributo e dell’impegno di tutti gli aretini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'ex clinica Poggio del Sole dedicata solo ai contagiati da Covid". La proposta di Fratelli d'Italia Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento