Politica

Podere Rota, anche Alternativa Libera annuncia l'adesione alla manifestazione del comitato

Alternativa Libera annuncia la propria adesione alla manifestazione organizzata dal Comitato “Le vittime di Podere Rota” sabato 7 ottobre per chiedere la chiusura del sito della discarica al 2021. Parteciperanno insieme ai referenti territoriali...

samuele-segoni

Alternativa Libera annuncia la propria adesione alla manifestazione organizzata dal Comitato "Le vittime di Podere Rota" sabato 7 ottobre per chiedere la chiusura del sito della discarica al 2021. Parteciperanno insieme ai referenti territoriali del movimento anche i deputati Samuele Segoni e Massimo Artini.

"Siamo dalla parte dei cittadini per chiedere lo stop alle proroghe e al più presto una bonifica del territorio. La discarica di Podere Rota non solo non doveva essere ampliata ma non doveva essere considerata strategica per la Regione Toscana e doveva essere chiusa da subito prima dell'esaurimento dei volumi per tutti i disagi che causa al territorio valdarnese. Ci impegneremo per amplificare la voce del Comitato a tutela e difesa del Valdarno perché le alternative alle discariche esistono" conclude la nota di Alternativa Libera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Podere Rota, anche Alternativa Libera annuncia l'adesione alla manifestazione del comitato

ArezzoNotizie è in caricamento