Politica

Pochissimo Arezzo e tanti ministri. Tutti i nomi del Pd in Toscana

Arezzo pochissimo rappresentata ed in posti non sicuri al 100%, ma di contro ci sono tanti ministri, un quinto della squadra uscente del governo Gentililoni, oltre che alcuni sottosegretari. Questa la fotografia, molto sintetica, della mappa delle...

renzi20

Arezzo pochissimo rappresentata ed in posti non sicuri al 100%, ma di contro ci sono tanti ministri, un quinto della squadra uscente del governo Gentililoni, oltre che alcuni sottosegretari. Questa la fotografia, molto sintetica, della mappa delle candidature scelte dalla direzione nazionale del Pd per la Toscana.

Arezzo, dicevano è pochissimo rappresentata, con Marco Donati posizionato all'uninominale alla Camera passerà solo se prenderà almeno un voto più dei suoi diretti avversari, un compito non scontato, ma assolutamente nelle sue corde. Poi c'è Katia Faleppi, vicesindaco di Terranuova Bracciolini, che non pensava di rientrare nel listino al proporzionale per il Senato, seppur quarta e quindi impossibile da essere eletta.

Arezzo ha poi il sottosegretario Riccardo Nencini nel collegio all'uninominale al Senato, mentre al proporzionale per Montecitorio, nel collegio Toscana 4 con Siena e Grosseto, ci sono in ordine la renzianissima del Veneto Alessia Rotta capolista blindata, seguita la Luca Sani, Vittoria Doretti la responsabile del codice rosa per la Asl toscana e Simone Vigni. Al Senato invece il capolista è Francesco Bonifazi del giglio magico, seguito da Caterina Bini, Giuliano da Empoli e Katia Faleppi appunto.

Gli altri candidati negli altri collegi.

Uninominale alla Camera: Toscana 1 (Firenze-Novoli-Peretola) Gabriele Toccafondi, sottosegretario all'Istruzione con Letta, Renzi e Gentiloni. Toscana 2 (Firenze-Scandicci) Rosa Maria di Giorgi vice presidente del Senato; Toscana 3 (Sesto Fiorentino) da Roma arriva Roberto Giachetti, l'ultimo candidato a sindaco dal Pd a Roma; Toscana 4 (Empoli) Luca Lotti ministro per lo sport, fedelissimo di Renzi; Toscana 5 (Prato) Benedetto Della Vedova, sottosegretario, con un passato radicale, per la quota di Emma Bonino; Toscana 6 (Pistoia) Eduardo Fanucci parlamentare uscente. Arezzo con il Collegio Toscana 7 ha Marco Donati; Toscana 8 (Massa) Cosimo Ferri sottosegretario; Toscana 9 (Lucca) Stefano Baccelli. Toscana 10 (Pisa) unico incerto tra Gian Giani e Lucia Ciampi; Toscana 11 (Poggibonsi) Susanna Cenni; Toscana 12 (Siena) il mistro Piera Carlo Padoan; Toscana 13 (Livorno) Andrea Romano; Toscana 14 (Grosseto) il capogruppo del Pd in Regione Leonardo Marras.

Uninominale al Senato: Firenze ha il segretario Matteo Renzi, a Sesto Fiorentino c'è Dario Parrini, segretario regionale del Pd. A Prato c'è Caterina Bini, con Nencini ad Arezzo, mentre a Lucca il Pd punta sul senatore Andrea Marcucci, a Pisa arriva Valeria Fedeli il ministro per l'istruzione, mentre il sottosegretario Silvia Velo, è candidata a Livorno-Grosseto.

Liste per il proporzionale alla camera: Toscana 1 (Prato, Pistoia, Lucca e Massa): Antonello Giacomelli, Martina Nardi, Umberto Burati e Chiara Sacchetti. Toscana 2 (Pisa e Livorno): Rosa Maria Di Giorgi, Stefano Ceccanti, Lorenzo Bacci. Toscana 3 (Firenze, Mugello, Empoli): David Ermini, Laura Cantini, Filippo Sensi, Angela Bagni. Toscana 4 (Arezzo, Siena e Grosseto): Alessia Rotta, Luca Sani, Vittoria Doretti e Simone Vigni

Liste per il proporzionale al Senato. Toscana 1 (Firenze, Prato e Lucca): il ministro Roberta Pinotti, Andrea Marcucci, Caterina Biti, Lorenzo Becattini. Toscana 2 (Arezzo, Pisa e Livorno): Francesco Bonifazi, Caterina Bini, Giuliano da Empoli, Katia Faleppi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pochissimo Arezzo e tanti ministri. Tutti i nomi del Pd in Toscana

ArezzoNotizie è in caricamento