Pd, la lunga notte delle nomine: tre reggenti al posto di Ricci

Questa sera l'assemblea: il totonomi.

All'rdine del giorno c'è la nomina di un triumvirato che possa tornare a guidare il partito. Sarà un'assemblea intensa quella prevista questa sera alle 21 in casa del Pd. Un'assemblea nella quale si capirà cosa ne sarà della guida del partito dopo le dimissioni di Albano Ricci avvenute all'inizio dello scorso novembre. 

La soluzione scelta pare essere quella di un triunvirato che traghetti il Pd in questa fase delicatissima che precede le elezioni amministrative previste in 26 comuni della provincia. E chi saranno i tre membri? Uno sembrerebbe ormai assodato essere Massimo Pescini, sindaco di San Casciano in Val di Pesa, sarebbe stato indicato a livello regionale e il suo ruolo dovrebbe essere quello di una sorta di garante. Un altro dovrebbe essere un esponente della fronda renziana e il terzo un espondente della fronda che fa capo a zingaretti. In questi due casi il totonomi sarebbe ancora aperto: per i renziani insistenti rumors parlerebbero di Matteo Bracciali, mentre per la fronda zingarettiana tra i papabili ci potrebbe essere Francesco Ruscelli, portavoce dell'area Dem. Ma pare che i giochi non siano ancora fatti e gli esiti potrebbero anche riservare sorprese. 

Solo questa notte ne sapremo di più, al termine di una delle assemblee più delicate degli ultimi tempi per il pd.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento