rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Politica Castiglion Fiorentino

Il Pd di Castiglion Fiorentino: "Il sindaco conferisca la cittadinanza onoraria a Liliana Segre"

Nota da parte di Angela Lucini per conto del gruppo consiliare di opposizione del Partito Democratico di Castiglion Fiorentino

Nota da parte di Angela Lucini per conto del gruppo consiliare di opposizione del Partito Democratico di Castiglion Fiorentino.

"Non si può che essere d’accordo sul conferimento, al capitano Gennaro Arma, del premio San Michele d’Oro. La sua - spiega il Pd - è una storia di umanità e rigore professionale, aver gestito una difficile emergenza come quella del transatlantico Diamond Princess, bloccato per due settimane, in quarantena, con oltre 3.700 passeggeri al largo della baia di Yokohama, è stata una grande dimostrazione di coraggio e serietà. Siamo convinti che nel mentre il capitano Arma riceverà il premio il pensiero correrà a tutti coloro che nella passata emergenza e in quella attuale, medici, infermieri, volontari, si sono spesi e si stanno spendendo per difendere il bene primario della salute. Anche a loro vorremmo fosse dedicato il San Michele d’Oro di quest’anno".

E poi la nota continua: "Castiglion Fiorentino è stato prodigo in passato di premi e riconoscimenti alle più varie personalità, in un crescendo che, in taluni casi, è servito al sindaco solo per farsi pubblicità e far rimbalzare il proprio nome sui mezzi di informazione. Non sarà così con il capitano Arma, figura di sicuro valore. Ebbene, a questo punto, chiediamo al sindaco lo stesso coraggio e la stessa coerenza del capitano: conceda, come indicato dal Consiglio Comunale, la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre. Non si comprende infatti perché, tra tanti premi e diplomi, non si trovi quello giusto per onorare una figura emblematica della storia italiana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd di Castiglion Fiorentino: "Il sindaco conferisca la cittadinanza onoraria a Liliana Segre"

ArezzoNotizie è in caricamento