Pd Arezzo: “Le porte della politica: chi le sbatte e chi le apre”

La politica e i cittadini: la destra gli sbatte in faccia le porte del Comune, il Pd suona ai campanelli delle loro porte. “Con i cittadini vogliamo avere un rapporto diametralmente opposto a quello tenuto della destra e confermato anche...

pd

La politica e i cittadini: la destra gli sbatte in faccia le porte del Comune, il Pd suona ai campanelli delle loro porte.

“Con i cittadini vogliamo avere un rapporto diametralmente opposto a quello tenuto della destra e confermato anche nell’ultima seduta consiliare – commenta il capogruppo Pd in Consiglio Comunale, Luciano Ralli. Inizieremo, quindi, nel mese di maggio con gli incontri sul territorio. Ne abbiamo programmati 4 e cioè quasi tutti i lunedì del mese: 2, 16, 23 e 30 maggio. Gli incontri, alle ore 21, saranno nei centri di aggregazione sociale di Agazzi, Ruscello, Indicatore e nella sede ex circoscrizione di via Pasqui ad Arezzo”.

“Saranno i primi di una serie di appuntamenti con la comunità locale – sottolinea il segretario comunale Pd. Con una logica di ascoltare le esigenze e le proposte dei cittadini. Di tutti: quelli che abitano in centro, nelle periferie e nelle frazioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un anno di governo – concludono Ralli e Caneschi – ha confermato l’inconsistenza amministrativa e politica della destra. Bisogna ripartire dalla persone e dal territorio per costruire unitariamente un progetto per il futuro di Arezzo. La nostra logica è quella delle porte aperte e dalle condivisione di progetti utili alla città. Pensiamo che sia necessario, dinanzi al vuoto del governo cittadino, un lavoro condiviso tra partiti, associazioni e cittadini che hanno a cuore il futuro della nostra comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento