Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica Centro Storico / Piazza San Michele

2 giugno. Pd Arezzo in piazza: "Proteggiamo la Costituzione e l’Europa federale"

Ralli: "Incontreremo i cittadini in piazza San Michele dalle ore 15 alle ore 18 per parlare con loro di Europa sociale e inclusiva, di integrazione e di democrazia"

Anche il Partito Democratico aretino si mobilita contro il premierato e l’autonomia differenziale.

"Le riforme costituzionali proposte dalla destra non rispondono alla nostra idea di Europa, di Italia e di comunità - specifica Luciano Ralli, segretario comunale del Pd - Le nostre proposte sono sempre volte a una maggiore integrazione. Si tratta di difendere la democrazia, quale miglior giorno per farlo se non il 2 giugno? Festeggiamo la Repubblica parlamentare che ci ricorda l’importanza della nostra Costituzione. A chi “accusa” il Pd di non rispettare la Festa della Repubblica rispondiamo che non solo la rispettiamo, non solo ci rappresenta, ma che come Partito Aretino parteciperemo con rispetto alla celebrazione della prefettura per poi, nel pomeriggio, dare valore a tutti coloro che hanno scritto la Costituzione contro le proposte di chi la vuole stravolgere. Incontreremo i cittadini in piazza San Michele dalle ore 15 alle ore 18 per parlare con loro di Europa sociale e inclusiva, di integrazione e di democrazia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

2 giugno. Pd Arezzo in piazza: "Proteggiamo la Costituzione e l’Europa federale"
ArezzoNotizie è in caricamento