Politica Poppi

“Le condizioni del Passo dei Mandrioli sono causa della sciagurata legge Delrio". Casucci all'attacco

Il Consigliere Marco Casucci (Lega) replica all’assessore regionale ai Trasporti Ceccarelli

Il pessimo stato di conservazione del Passo dei Mandrioli e poi le difficoltà per le Province in seguito alla riforma Delrio.
Sono stati questi alcuni dei tempi che hanno riguardato il botta e risposta all'interno del consiglio regionale toscano tra il consigliere della Lega Marco Casucci e l'assessore Vincenzo Ceccarelli.

“Le disastrose condizioni in cui versa il Passo dei Mandrioli - ha sottolineato Casucci - sono dovute alla legge Delrio che ha tagliato le risorse alle Province. Le conseguenze delle scelte sbagliate del Partito Democratico le stanno pagando cittadini e autotrasportatori. La Provincia di Forlì-Cesena, infatti, ha sempre manifestato carenza di risorse per l’attuazione di interventi di adeguamento sul Passo. Auspichiamo che il passaggio di competenze ad Anas porti ad una risoluzione dei problemi. Ribadiamo la necessità di interventi urgenti sulla strada dei Mandrioli. Intanto l’assessore Ceccarelli ha fatto sapere che la Regione Emilia Romagna ha comunicato l’intenzione di sostenere la Provincia di Forlì-Cesena per garantire una buona percorribilità del Passo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Le condizioni del Passo dei Mandrioli sono causa della sciagurata legge Delrio". Casucci all'attacco

ArezzoNotizie è in caricamento