E il passo dei Mandrioli è ancora chiuso. Lettig: "Attivati i neo parlamentari D'Ettore e Mugnai"

"Ancora oggi non abbiamo certezze su quando il Passo dei Mandrioli sarà riaperto. Anni di incuria e di totale disinteresse delle istituzioni ad un’arteria che è la via breve che collega il Casentino alla E45, hanno determinato la situazione che è...

passo dei mandrioli- chiuso

"Ancora oggi non abbiamo certezze su quando il Passo dei Mandrioli sarà riaperto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Anni di incuria e di totale disinteresse delle istituzioni ad un’arteria che è la via breve che collega il Casentino alla E45, hanno determinato la situazione che è sotto gli occhi di tutti." A denunciare di nuovo questa condizione è Enrico Lettig consigliere comunale di Poppi, capogruppo della lista civica Poppi Libera.

"Non ci accontenteremo delle parole e pertanto chiediamo fatti concreti per tutelare il diritto dei cittadini e delle imprese del Casentino al regolare esercizio ed accesso ai servizi pubblici. Abbiamo interessato della questione i neo parlamentari eletti Maurizio D’Ettore e Stefano Mugnai che ci hanno garantito il loro sostegno, avendo già attivato ad ogni livello gli organismi decisionali e di controllo preposti. Auspichiamo pertanto che sia fatta chiarezza in ordine alle responsabilità di quanto accaduto, disagi che stanno tutt’ora arrecando danni ai cittadini e alle imprese di un intero territorio."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento