Politica

Palazzo (Ora Ghinelli): "Attaccare il sindaco sull'assenza? Atteggiamento pretestuoso della sinistra"

Il capogruppo di Ora Ghinelli 2025 replica ad alcuni esponenti della sinistra sulla presenza del primo cittadino nell'ultimo periodo

Foto di repertorio

Il capogruppo di Ora Ghinelli 2025, Simon Pietro Palazzo, interviene in merito alle dichiarazioni di alcuni esponenti della sinistra durante l'ultimo consiglio comunale sull'assenza del sindaco Alessandro Ghinelli.

"Giornata ricca di punti all'ordine del giorno in consiglio comunale, dove questa maggioranza ha avuto anche il coraggio di indicare ipotesi ed atteggiamenti forti su alcune pratiche edilizie e su tematiche importanti toccate dagli atti di indirizzo spesso votati anche all'unanimità su nostra proposta, Peccato che - sottolinea Palazzo, capogruppo di Ora Ghinelli 20 25 - anche oggi siamo costretti a rispondere a chi ultimamente non riuscendo più a farsi notare attraverso le sue iniziative politiche, cerca di metterla in rissa mediatica sperando di farsi pubblicità.

Non bastano interrogazioni o atti di indirizzo quando il motivo della propria esistenza politica in ogni consiglio comunale è quella di screditare il "nemico" e non con proposte alternative ed articolate ma anzi con illazioni o affermazioni che non servono ad altro che allo scontro ed all'illazione.

Attaccare il sindaco chiedendone la presenza mentre lo stesso correttamente aveva annunciato la sua assenza per impegni istituzionali e non privati come riunioni sulla sicurezza con il prefetto o con temi focali come la sanità, non meriterebbe replica se la predica non venisse da chi in passato non ha mai stigmatizzato la assenza dei suo sindaco di allora, specie dopo aver interrotto un mandato prima del tempo prendendo un treno per Roma e non per motivi familiari ma per motivi relativa alla sfera politica.

Solerzia, attenzione, segnalare situazioni sono sempre un bel modo di intraprendere la politica - ribatte Palazzo - e sono e saranno accettate da chi in cuor suo ha dimostrato coerenza ma non da chi discredita utilizzando un doppiopesismo tipico di un' idea politica ormai tramontata come il loro consenso.

Ben vengano consigli comunali corretti e di interesse, li auspicheremo sempre, ma non presteremo mai fianco ad atteggiamenti pretestuosi e vuoti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo (Ora Ghinelli): "Attaccare il sindaco sull'assenza? Atteggiamento pretestuoso della sinistra"

ArezzoNotizie è in caricamento