Nuova giunta a Monte San Savino e scoppia il caso Ginepri: "Liberi di comportarci come meglio crediamo"

A poche ore dall'insediamento del consiglio comunale di Monte San Savino scoppia il caso Ginepri. Giuseppe Ginepri ex assessore al bilancio nel primo mandato del sindaco Margherita Scarpellini, non è stato riconfermato. Al fianco del primo...

giuseppe-ginepri

A poche ore dall'insediamento del consiglio comunale di Monte San Savino scoppia il caso Ginepri.

Giuseppe Ginepri ex assessore al bilancio nel primo mandato del sindaco Margherita Scarpellini, non è stato riconfermato. Al fianco del primo cittadino ci sono infatti Erica Rampini con le deleghe al sociale, alla scuola e alle pari opportunità, Alessio Clemente Maina all'ambiente, lavori pubblici e sport, Nicola Meacci alle attività produttive, pm e protezione civile. Le deleghe del bilancio invece sono andate al vice-sindaco nella persona di Marzio Pagliai che ha di fatto sostituito Ginepri.

La decisione non è andata affatto giù all'ex assessore che ha manifestato tutta la sua delusione per una giunta dove è assente la componente socialista da lui rappresentata. Si vocifera di voti agli atti presentati dalla giunta che saranno ponderati di volta in volta o addirittura, ma sarebbe clamoroso, di un passaggio all'opposizione, un pensiero forse espresso troppo a caldo. In particolare ai microfoni di Teletruria ha dichiarato:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
"Politicamente per noi è stato uno smacco, una coalizione di centrosinistra con un partito socialista vivo che ha portato 130 preferenze ed è stato determinante nell'elezione del sindaco Scarpelli, abbiamo notato che siamo stati esclusi, per questo ci sentiamo liberi di comportarci come meglio crediamo."

Al momento di comporre la squadra di governo, probabilmente hanno pesato anche le preferenze raccolte alle urne e per Ginepri ne sono arrivate solo 81.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento