Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Bimbo nato al Pronto Soccorso, Casucci (Lega Nord): "La Ausl risolva questa criticità"

Sulla nascita di un bimbo questa notte al Pronto Soccorso di Bibbiena interviene la Lega Nord, per voce del Consigliere Regionale Marco Caasucci. “Da tempo - afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega Nord - ci battiamo, affinché non...

Sulla nascita di un bimbo questa notte al Pronto Soccorso di Bibbiena interviene la Lega Nord, per voce del Consigliere Regionale Marco Caasucci.

"Da tempo - afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega Nord - ci battiamo, affinché non vi siano depotenziamenti nelle strutture sanitarie in Toscana e quello che è accaduto all'ospedale del Casentino, testimonia quanto il nostro impegno non debba mai venire meno." "I fatti sono noti - prosegue il Consigliere - una partoriente è costretta a far nascere suo figlio al Pronto Soccorso, perché nella predetta struttura manca, diciamo noi colpevolmente, un normale Punto nascita." "Fortunatamente - precisa Casucci - tutto è filato liscio, senza conseguenze per mamma e figlio, ma resta il fatto inaudito che nella nostra evoluta regione si debbano fare i conti, tuttora, con carenze di questo tipo." "L'Ausl Toscana Sud-conclude Marco Casucci-invece che solamente complimentarsi con gli operatori sanitari, cosa che facciamo anche noi, dovrebbe mettersi, invece, una mano sulla coscienza e risolvere tempestivamente questa inaccettabile criticità."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo nato al Pronto Soccorso, Casucci (Lega Nord): "La Ausl risolva questa criticità"

ArezzoNotizie è in caricamento