menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mugnai (Forza Italia): "Nuovi dati sui vaccini, altro fallimento per la Regione"

"Dalle tabelle in nostro possesso, emerge che la regione è addirittura ultima in data ieri 22 marzo rispetto a tutte le altre regioni italiane per dosi somministrate ogni 100 abitanti"

E' un commento pungente quello che Stefano Mugnai, vice presidente del Gruppo Forza Italia alla Camera dei Deputati, fa con una nota in merito all'andamento della campagna vaccinale in Toscana.

"Ogni giorno emergono dati sempre più negativi per la Regione Toscana. Dopo il fallimento della gestione dei vaccini per gli Over 80, dopo aver vaccinato Scanzi, ma non migliaia di anziani fragili, dopo aver saputo che la Toscana si è distinta come prima per dosi date ai giovani ed ultima per dosi agli anziani, ecco altri numeri che sanciscono in modo sempre più inequivocabile il totale fallimento della campagna vaccinale sin qui condotta in Toscana."

"Dalle tabelle in nostro possesso, emerge che la regione è addirittura ultima in data ieri 22 marzo rispetto a tutte le altre regioni italiane per dosi somministrate ogni 100 abitanti. Eppure solo pochi giorni fa il Presidente della Regione, in un profluvio di promesse, aveva rassicurato sul pronto cambio di passo nelle vaccinazioni, al quale aveva fatto immediatamente eco l’Assessore Bezzini. Il risultato di tutto ciò e’ che ieri la Toscana era il "fanalino di coda" tra tutte le regioni italiane per vaccinazioni effettuate ogni 100 abitanti. Credo che il Governo regionale della Toscana adesso debba lavorare seriamente, per davvero, per vaccinare rapidamente! Innanzitutto tutti gli over 80.”.

"Insomma, per sconfiggere il Covid, serve una campagna vaccinale efficiente, serve una strategia, serve una logistica seria, non dichiarazioni autoincensanti o interviste fiume. Insomma occorre governare, ma sul serio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento