Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

Morte al Pionta, Campa (CasaPound): "Il prefetto continuerà a minimizzare?"

Questa mattina si è consumata l'ennesima tragedia al Pionta, dove ha perso la vita uno straniero di 43 anni. Si sospetta che la morte sia avvenuta per overdose. "E' il terzo episodio di overdose nell'ultimo mese - afferma Francesco Campa...

morto pionta003

Questa mattina si è consumata l'ennesima tragedia al Pionta, dove ha perso la vita uno straniero di 43 anni. Si sospetta che la morte sia avvenuta per overdose.

"E' il terzo episodio di overdose nell'ultimo mese - afferma Francesco Campa, portavoce di CasaPound - il primo si è verificato il 4 Luglio nel sottopassaggio di via Vittorio Veneto, protagonista un altro straniero di 35 anni. Il secondo è avvenuto a Campo di Marte dove un uomo di 49 anni è stato salvato dal 118".

"Sono una cinquantina i fatti di cronaca, avvenuti da gennaio 2017 a oggi, che interessano la zona di Saione - continua Campa - ma, secondo il rappresentante del governo, nella zona c'è solo un problema di natura urbanistica".

"L'indifferenza delle istituzioni, dovuta da precise esigenze politiche o da semplice inettitudine, è un fatto gravissimo - prosegue il responsabile di CasaPound - giunta comunale, prefetto e questore devono lavorare in maniera coesa, così che residenti e commercianti possano tornare ad una vita più tranquilla". Fa eco Cristiano Romani, del MSN. "Tranquilli. Minimizzeranno. Diranno che è tutto sotto controllo. Non esiste ne insicurezza, né degrado, né criminalità, né droga a Arezzo. Diranno che non si deve drammatizzare ne dipingere una realtà che per loro,non esiste.

Invece la realtà è un altra. Ed è sotto gli occhi di tutti. Per noi inaccettabile. Così non si può più andare avanti. Ripulire il Pionta e presidiarlo 24 ore è una necessità non più rinviabile. Arezzo non può accettare ciò che sta succedendo. Chi ha potere di farlo, si muova".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte al Pionta, Campa (CasaPound): "Il prefetto continuerà a minimizzare?"

ArezzoNotizie è in caricamento