M5S, il tour province fa tappa a Firenze e Arezzo

Il tour province si concluderà venerdì prossimo con le tappe di Siena e Grosseto.

Prosegue il tour province del Movimento 5 stelle. Stamani, l’iniziativa ideata dal consigliere regionale Giacomo Giannarelli, ha fatto tappa a Firenze. Nella sede della Regione sono stati accolti numerosi delegati delle associazioni di categoria e rappresentanti di ordini professionali. Erano presenti anche i consiglieri regionali Andrea Quartini e Gabriele Bianchi. “Abbiamo discusso con piacere assieme a direttori e presidenti del mondo produttivo fiorentino – spiega Giannarelli – riguardo le scelte necessarie per rilanciare l’economia dell’area metropolitana. Troppo spesso – prosegue – la vecchia partitica non ha accolto le esigenze di chi produce ricchezza e valore. Le aziende, così come tutti i professionisti, hanno bisogno di meno burocrazia e più libertà negli investimenti. Così come è davvero importante offrire la massima cura a temi come quello infrastrutturale che trova in noi, lo ribadiamo ancora una volta, un movimento convinto sostenitore dello sviluppo e della crescita delle reti di collegamento, purché rispettino princìpi ambientali, paesaggistici e finanziari di assoluto buonsenso”.

All’incontro erano presenti anche l’eurodeputato Laura Agea, i senatori Laura Bottici, Gianluca Ferrara e il deputato Luca Migliorino. “Partire dall’ascolto di quelle che sono le esigenze dei cittadini è l’unico modo per costruire una politica volta alla risoluzione delle tante problematiche che affliggono il territorio toscano. Abbiamo discusso di quello che il Movimento ha realizzato sino a oggi e di quanto potrà essere fatto in futuro”.

Nel pomeriggio la delegazione del M5S, allargata anche ai deputati Francesco Berti e Chiara Gagnarli e al vicepresidente del parlamento europeo Fabio Massimo Castaldo, si è spostata ad Arezzo. Lì è infatti in calendario sia un incontro con le associazioni di categoria del territorio e una visita ad alcune aziende d’eccellenza, sia una riunione con il presidente della Provincia, Silvia Chiassai. “Arezzo – spiega Giannarelli – è il fulcro nazionale dell’arte orafa. Un luogo ricco di storia e cultura. Eppure, non mancano le difficoltà in ambito lavorativo, con aziende costrette a chiudere i battenti per colpa dei morsi della crisi e un sistema bancario che non è stato privo di difetti”. Compito della politica è quello di sostenere i territori: “Una politica fatta di ascolto e partecipazione – spiegano i parlamentari del Movimento presenti – è la base per la stesura di leggi indirizzate a semplificare la vita di cittadini e imprese”. Mentre a margine della visita a realtà imprenditoriali orafe locali Castaldo evidenzia: "Sono rimasto colpito dallo straordinario potenziale imprenditoriale della città e dell’intera provincia di Arezzo, la quale vanta una densità media di più di un’impresa ogni dieci abitanti e comparti di eccellenza a livello internazionale, come appunto il distretto orafo. Difendere realtà come quella aretina è una priorità per il nostro sistema paese: siamo pronti a continuare l’importante lavoro intrapreso in Europa a tutela del nostro made-in e delle esigenze delle nostre Pmi”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento