rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
La scelta

Luciano Ralli è il prossimo segretario comunale del Pd: a metà maggio il congresso unitario

Arriva l'avvicendamento dopo le dimissioni di Matteo Bracciali

Il Partito Democratico è arrivato alla sintesi. Il congresso dell'Unione comunale sarà unitario. C'è infatti un solo candidato per la carica di segretario. Si tratta di Luciano Ralli, attualmente in consiglio nelle fila dell'opposizione, dopo che nel 2020 perse la sfida con Alessandro Ghinelli per il ruolo di sindaco. Ralli, tra le precedenti esperienze, ha ad esempio quella di presidente del consiglio comunale nel secondo mandato Fanfani e quella di presidente del consiglio provinciale.

Da tutti è conosciuto per il suo lungo operato da medico della sanità pubblica all'ospedale di Arezzo nel reparto di medicina interna. 

A questo nome si è arrivati dopo le dimissioni di Matteo Bracciali e dopo mesi di approcci tra le diverse anime del partito nel corso dei quali si erano fatti i nomi di Donato Caporali, di Benedetta Ricci, di Filippo Moneti e di Andrea Gallorini. Ma nessuno di questi è andato in porto. Così sono state raccolte le firme e depositata la candidatura solo di Ralli. L'obiettivo sarebbe quella di tenere insieme schleniani giovani e meno giovani e anche chi invece non aveva sostenuto ne l'attuale segretaria nazionale del Pd ne la quella provinciale, Barbara Croci.

L'ufficializzazione e l'investitura avverrà nel corso del congresso comunale che si terrà a metà maggio ad Arezzo. La data che sembra ormai quasi certa sarebbe quella del 18 di questo mese. Luciano Ralli avrà il compito di condurre il Pd nel difficile periodo della scelta del candidato a sindaco per il capoluogo e nella campagna elettorale per l'elezioni amministrative, in qualsiasi data arrivino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luciano Ralli è il prossimo segretario comunale del Pd: a metà maggio il congresso unitario

ArezzoNotizie è in caricamento