Politica

Letta in corsa alla Camera. Lega: "Sfruttamento dell'Aretino e del Senese, non rappresenterà il territorio"

Il commento del commissario Lega Salvini Premier Arezzo Matteo Grassi

"La logica che sta dietro alla candidatura di Enrico Letta, segretario Pd, è evidentissima. In pieno dispregio della tutela del territorio, il Pd sacrifica ogni forma di rappresentatività per dotare un suo esponente di punta di una comoda (e lucrosa) poltrona. Con buona pace dei cittadini che perderebbero così l’opportunità di avere una voce a Roma". Inizia così la nota, diffusa dal commissario Lega Salvini Premier Arezzo Matteo Grassi. Il politico interviene pubblicamente a seguito dell'ufficializzazione della candidatura di Enrico Letta, segretario del Pd, al collegio uninominale Toscana 12 (Siena e Valdichiana aretina) per la Camera dei Deputati.

"Sia chiaro, Letta non porterà certo la voce della Val d’Orcia, o quella della Valdichiana, tantomeno quella della Valdelsa o di piazza del Campo. Porterà solo il suo sistema di potere, logoro e sempre più alla deriva - prosegue Grassi - Lo stesso sistema di cui Padoan ha beneficiato, salvo disinteressarsene non appena ottenuta una ben più ricca prospettiva di placement, scaricando Siena e i suoi cittadini.

I partiti di centrodestra confermano invece una lettura del tutto diversa della politica. Propongono un uomo del territorio, un imprenditore che ha contribuito a valorizzare e accrescere le eccellenze del territorio. Un uomo che alla base del suo ricco programma ha certamente l’impegno di portare la voce del collegio a Roma e che resterà, indipendentemente dalle giravolte del Nazareno, nel territorio e per il territorio.

D’altronde, nella presentazione di Montalcino è stato lo stesso Letta a confermare questa lettura. Ha parlato di sfida al populismo, di simbolicità della sfida. Ebbene, caro Enrico, stai sereno. Il territorio non ha bisogno di svendere la propria rappresentanza parlamentare per asservirsi alle tue sfide e ai tuoi interessi di partito. Il territorio vuole un rappresentante serio che tuteli i cittadini della circoscrizione 12. Un uomo del territorio. Stai sereno, anche stavolta, non sei tu".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Letta in corsa alla Camera. Lega: "Sfruttamento dell'Aretino e del Senese, non rappresenterà il territorio"

ArezzoNotizie è in caricamento