Politica

L'elezione di D'Ettore e Mugnai: "Grande soddisfazione, battuto un bravo parlamentare"

E' alto l’entusiasmo in Forza Italia per il risultato elettorale e per l’elezione di Stefano Mugnai e Felice Maurizio D’Ettore alla Camera e a rafforzare il clima c’è stata anche la conferma di Tiziana Nisini eletta tramite il proporzionale al...

forza italia16

E' alto l'entusiasmo in Forza Italia per il risultato elettorale e per l'elezione di Stefano Mugnai e Felice Maurizio D'Ettore alla Camera e a rafforzare il clima c'è stata anche la conferma di Tiziana Nisini eletta tramite il proporzionale al Senato. Proprio la Lega ha dato un contributo sostanziale alla corsa del centro destra, alla fine 22 comuni su 36 sono andati a questa coalizione.

"E' un risultato storico che ci consegna una Toscana diversa, dove il sistema del centro sinistra non funziona più - ha spiegato il coordinatore neo eletto Stefano Mugnai - Aver potuto candidare d'Ettore all'uninominale ha voluto dire candidare il merito del coordinatore provinciale di Forza Italia, siamo ancora più soddisfatti perché abbiamo battuto un bravo parlamentare, Marco Donati. La sfida era in partenza molto difficile."

D'Ettore ha terminato la sua corsa all'uninominale raggiungendo il 35,13% e 56.196 voti, mentre Donati si è fermato la 31.90% con 51.032 voti.

"Siamo pronti a portare a Roma i temi importanti per questo territorio, dalle infrastrutture ai bisogni del comparto orafo, di quello artigiano. C'è un mondo variegato da rappresentare, per questo aprirò un ufficio dove poter incontrare la cittadinanza che avrà bisogno di far ascoltare le proprie istanze e periodicamente incontrerò le categorie economiche - ha dichiarato D'Ettore - Anche il Comune di Arezzo ne esce rafforzato."

Gli eletti in Toscana nelle fila di Forza Italia

Oltre a Stefano Mugnai e Felice Maurizio D'Ettore, ci sono Roberto Berardi, Deborah Bergamini, Maurizio Carrara, Massimo Mallegni, Barbara Masini, Erica Mazzetti, Elisabetta Ripani e Giorgio Silli: sono loro i dieci parlamentari toscani che Forza Italia porta a Roma.

«Un risultato importante - esordisce il coordinatore regionale Mugnai - se si pensa che dei 56 parlamentari che dalla Toscana arriveranno nella capitale ben 23 sono di centrodestra, a fronte degli 8 eletti nel 2013 tra i 7 appena dell'allora Popolo della Libertà e 1 di FdI. Soddisfazione, poi, per i numeri di coalizione che assegnano a Forza Italia una pattuglia di 10 eletti, a cui si aggiungono i 9 della Lega e i 4 di Fratelli d'Italia».

Sarà dunque azzurra, sottolinea Mugnai, la più folta rappresentanza di centrodestra che partirà dalla Toscana:

«Questo grande risultato - afferma - è un successo collettivo per il quale ringrazio tutti i candidati, in particolare coloro che non ce l'hanno fatta, insieme a tutti i dirigenti del partito, i militanti, gli elettori. Grazie a tutti per questo risultato che ci dà onore ma anche e soprattutto responsabilità». «A tutti, me compreso, auguro buon lavoro nell'auspicio che potremo rappresentare il territorio come parlamentari di maggioranza. Dovremo avere attenzione e tensione, all'interno del parlamento, nel dimostrare ai cittadini la capacità di essere all'altezza del privilegio che ci hanno conferito di poter rappresentare le nostre comunità, il nostro territorio, il nostro movimento politico».
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'elezione di D'Ettore e Mugnai: "Grande soddisfazione, battuto un bravo parlamentare"

ArezzoNotizie è in caricamento