Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Lega Nord: "Pronti a dire no al probabile arrivo di migranti a Terontola"

“La tanto nefasta, quanto amata dalla Sinistra, accoglienza diffusa - affermano Marco Casucci e Nicola Mattoni, rispettivamente Consigliere regionale e Segretario provinciale della Lega Nord - potrebbe, a breve, fare un’altra vittima.” “Ci...

"La tanto nefasta, quanto amata dalla Sinistra, accoglienza diffusa - affermano Marco Casucci e Nicola Mattoni, rispettivamente Consigliere regionale e Segretario provinciale della Lega Nord - potrebbe, a breve, fare un'altra vittima." "Ci riferiamo al fatto, molto probabile-proseguono Casucci e Mattoni - che a Terontola verranno destinati un numero rilevante d'immigrati." "Questi presunti profughi-precisano gli esponenti leghisti-dovrebbero essere ospitati in un locale albergo che, quindi, diventerebbe la loro comoda dimora a tempo indeterminato." "L'amministrazione comunale-rilevano Casucci e Mattoni-è già al corrente di questa ipotesi? Ha intenzione d'informare i cittadini, oppure-sottolineano i rappresentanti del Carroccio-se ne laverà le mani?"

"Per quanto ci riguarda - insistono il Consigliere ed il Segretario - considerando che, da quanto ci risulta, l'arrivo degli "ospiti" potrebbe avvenire il mese prossimo, monitoreremo con la massima attenzione l'evolversi della situazione, pronti ad attivarci sul territorio per manifestare, pacificamente, la nostra ferma contrarietà a quanto da noi ipotizzato."

"Stigmatizziamo, dunque, apertamente-concludono Marco Casucci e Nicola Mattoni-questa malaugurata possibilità che, pure Terontola, debba diventare teatro di quella che noi definiamo "un'invasione diffusa"."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Nord: "Pronti a dire no al probabile arrivo di migranti a Terontola"

ArezzoNotizie è in caricamento