Lega Nord: "La statua di Piero della Francesca in pessime condizioni"

Il gruppo di Lega Nord valtiberino tiene a sottolineare quanto sia spiacevole vedere la statua di Piero della Francesca, nei noti giardini di Piero in Via Aggiunti, in condizioni pietose. Dopo che il maltempo ha rovinato la statua, che è rimasta...

sansepolcro-statua-piero

Il gruppo di Lega Nord valtiberino tiene a sottolineare quanto sia spiacevole vedere la statua di Piero della Francesca, nei noti giardini di Piero in Via Aggiunti, in condizioni pietose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Dopo che il maltempo ha rovinato la statua, che è rimasta senza un braccio e spostata rispetto alla sua base, nessun tipo di intervento è stato fatto, lasciando quindi quella che è la rappresentazione di uno dei simboli di Sansepolcro in questo pessimo stato.

hdr

Tanti sottolineano quanto la nostra terra sia caratterizzata dall’arte e dall’offerta di cultura, che ha visto personaggi di spicco e di grande spessore, da Luca Pacioli a Piero della Francesca, che hanno reso Sansepolcro protagonista rispetto a grandi rivoluzioni nell’arte e nella scienza, dimostrandosi una città fertile per la creatività. Ma possiamo pensare di valorizzare Sansepolcro, rendere questa città nuova e appetibile dando un’impressione di noncuranza e senza mostrare rispetto verso quelle che sono le opere e i simboli principali? Forse anche in questi dettagli di importanza rilevante bisognerebbe concentrarsi di più, e aggiornare la lista delle priorità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento