rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Il caso / Rigutino

Lega: "Il campo sportivo di Rigutino sarà riqualificato". Lucacci: "Progetto di Fdi, Rossi e Perticai chiedano scusa"

L'annuncio del capogruppo della Lega Federico Rossi che spiega di aver dato seguito alle segnalazioni dei residenti e del consigliere comunale Piero Perticai, ma la ricostruzione di Fratelli d'Italia è diversa

Lega e Fratelli d'Italia ai ferri corti. Il casus belli di oggi è il campo sportivo di Rigutino ovest per il quale la Lega con Federico Rossi e Piero Perticai annuncia il progetto di riqualificazione. Il partito aretino di Giorgia Meloni non ci sta, dice che il progetto è stato seguito da Gabriele Soldani per Fdi e il segretario provinciale Lucacci pretende le scuse dai consiglieri della Lega. 

L'annuncio di Federico Rossi

"Sarà riqualificata l'intera area sportiva di Rigutino Ovest che da alcuni anni versa in condizioni non idonee per un corretto utilizzo. Ho voluto portare avanti questa importante azione insieme al consigliere Perticai, che da tempo seguiva la situazione, perché reputo fondamentale dare una risposta concreta alle richieste dei cittadini."

Così parla il capogruppo della Lega in consiglio comunale Federico Rossi che spiega "è un progetto di riqualificazione funzionale che interesserà il campo sportivo comunale. Gli interventi interesseranno tutta l'area con la creazione di un campo da calcio a 5 in erba naturale e un campo da pallavolo. Sono previsti anche lavori di sistemazione di nuovi spazi aperti a verde urbano attrezzati con arredi tra cui panchine in legno, cestini e saranno piantati alcuni alberi. Questo impianto polifunzionale sarà sempre aperto ai cittadini e ragazzi che vorranno fruire della struttura. Con questa riqualificazione prosegue l'attenzione della Lega di Arezzo alle problematiche delle frazioni con l'obbiettivo di valorizzare la pratica sportiva sul territorio attraverso il rinnovamento degli impianti. Lo sport costituisce un valore fondamentale nella crescita personale, sociale ed educativa in particolare dei giovani, contribuendo al benessere psicofisico. La zona sarà interessata anche da interventi manutentivi che riguarderanno la pulitura e sistemazione di caditoie e asfaltatura di alcuni tratti di strade comunali. Inoltre grazie alle segnalazioni recepite dal consigliere Perticai, Rigutino avrà un nuovo marciapiede che collegherà la frazione al cimitero, mettendo in sicurezza in maniera definitiva un tratto di strada molto frequentato quotidianamente da persone a piedi".

La replica di Lucacci

A questa ricostruzione non ci sta Fratelli d'Italia, il partito alleato della Lega e a sostegno della giunta Ghinelli offre un punto di vista diverso. 

"Fratelli d'Italia Arezzo con il consigliere comunale Francesco Lucacci, anche presidente provinciale di Fdi, contesta il racconto secondo cui il progetto di riqualificazione del campo sportivo e area sportiva di Rigutino ovest sarebbe frutto della proposta del consigliere Piero Perticai. 
Tale progetto è stato invece proposto e portato avanti da Gabriele Soldani responsabile di zona di Fratelli d'Italia per l'area di Rigutino-Frassineto-Vitiano. Tanto premesso accusiamo ufficialmente Piero Perticai e Rossi Federico, che è stato associato a Perticai quale promotore del progetto, di arrogarsi e appropriarsi dei meriti e delle idee altrui per fini di tornaconto politico. I due consiglieri chiedano scusa a Gabriele Soldani e a Fratelli d'Italia."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega: "Il campo sportivo di Rigutino sarà riqualificato". Lucacci: "Progetto di Fdi, Rossi e Perticai chiedano scusa"

ArezzoNotizie è in caricamento