rotate-mobile
Politica

"Lampioni spenti, sono passati 7 giorni dal dietrofront di Ghinelli. Ma il buio è rimasto"

Alessandro Caneschi e Giovanni Donati tornano sulla riduzione delle ore di illuminazione pubblica ad Arezzo

Dichiarazione dei consiglieri comunali Pd Alessandro Caneschi e Giovanni Donati a proposito della riduzione delle ore di illuminazione pubblica ad Arezzo.

"Sono passati 7 giorni dal dietro front della giunta Ghinelli sull'illuminazione pubblica - si legge - ma ancora la situazione è rimasta invariata. Ci chiediamo quanto tempo impiega l'azienda che gestisce gli impianti a ripristinare il vecchio funzionamento? Ricordiamo che da contratto il gestore per “situazioni che possono mettere a rischio l'incolumità delle persone” deve intervenire entro 3 ore dalla segnalazione. Comprendiamo che ripristinare tutti i quadri elettrici occorre più tempo ma ormai sono passate quasi 200 ore e i disagi per i cittadini sono rimasti gli stessi. Fin da subito ci siamo attivati per far capire che la soluzione proposta dal Sindaco Ghinelli avrebbe causato gravi problemi ai cittadini, agli imprenditori, ai titolari dei banchi del mercato che hanno allestito le postazioni al buio ed agli operatori ecologici che sono costretti a mettersi una lampada in testa per pulire le strade. Il risparmio energetico è necessario in un momento cosi particolare; noi, come sempre abbiamo fatto, oltre alle necessarie critiche, abbiamo anche proposto di interrompere il servizio di illuminazione nelle ore notturne tipo dalle 2 alle 4 di mattina, momento in cui la maggior parte dei cittadini è nella propria abitazione ed il disagio sarebbe stato limitato, ma, come al solito, la Giunta Ghinelli non ci sente se la proposta viene dal Pd. Continueremo a vigilare per verificare se l'illuminazione verrà ripristinata nell'attesa che l'assessore Sacchetti o il sindaco Ghinelli chiarisca e faccia luce su chi paga le bollette dei lampioni e per chi era quindi il tanto sbandierato risparmio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lampioni spenti, sono passati 7 giorni dal dietrofront di Ghinelli. Ma il buio è rimasto"

ArezzoNotizie è in caricamento